• Abruzzoweb sponsor

VAL VIBRATA: ZENNARO, QUASI 7 MILIONI PER AREA CRISI INDUSTRIALE COMPLESSA

Pubblicazione: 23 maggio 2019 alle ore 11:09

L'AQUILA - "Con un Decreto interministeriale, registrato ieri alla Corte dei Conti, il Ministero del Lavoro e delle politiche sociali ha assegnato alle regioni interessate da aree di crisi industriale complessa nuove risorse destinate al finanziamento degli ammortizzatori sociali per il 2019, per la Val Vibrata è previsto uno stanziamento di 6.862.734,88 euro".

Lo rende noto il deputato del Movimento cinque stelle Antonio Zennaro.

"Una buona notizia e una risposta concreta ai territori in difficoltà, si tratta di agevolazioni importanti per favorire la riconversione e riqualificazione industriale delle aree in crisi, come quella della Val Vibrata - dice - . Il mio auspicio è queste risorse possano sostenere le aziende a salvaguardare i posti di lavoro e le loro specializzazioni".

"In tutto sono nove le regioni interessate e quasi 117 milioni le risorse stanziate per il 2019 dal Governo a favore delle Aree di Crisi Industriale Complessa. Oltre all’Abruzzo, rientrano nella ripartizione anche Lazio, Toscana, Friuli Venezia Giulia, Sicilia, Molise, Marche, Sardegna, Umbria", conclude Zennaro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui