• Abruzzoweb sponsor

TROUPE DI STRISCIA AGGREDITA A PESCARA: INDIVIDUATI RESPONSABILI

Pubblicazione: 26 ottobre 2019 alle ore 13:50

PESCARA - Individuati dai Carabinieri i presunti responsabili dell'aggressione ai danni della troupe di Striscia la Notizia di Vittorio Brumotti avvenuta lo scorso 26 settembre nel quartiere Rancitelli di Pescara.

Si tratta di un 29enne, di un 40enne e di un 44enne, tutti residenti nel quartiere, nei cui confronti oggi i militari dell'Arma hanno eseguito un'ordinanza applicativa di misura cautelare dell'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Nel pomeriggio del 26 settembre, i militari del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo di Pescara erano intervenuti in via Tavo ed avevano arrestato per droga una donna. Mentre l'arrestata veniva trasportata in caserma, familiari e conoscenti avevano cominciato a inveire contro gli operatori televisivi che stavano girando un servizio per documentare le dinamiche socio-criminali del quartiere.

A loro si erano aggiunti altri residenti del complesso conosciuto come 'ferro di cavallo' - considerato la centrale dello spaccio pescarese - e si era creata una vera e propria folla che inveiva contro la troupe di Striscia.

I tre, in particolare, avevano inseguito e aggredito gli operatori, uno dei quali era finito in ospedale. I carabinieri avevano prima difeso la troupe, evitando che la situazione degenerasse ulteriormente, e poi si sono occupati delle indagini che hanno consentito di individuare i responsabili.

Fondamentale per la ricostruzione degli eventi è stata l'analisi dei video registrati dalla stessa troupe televisiva.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui