• Abruzzoweb sponsor

TRASPORTI TUA: ''I CITTADINI ABRUZZESI NON MERITANO TUTTO QUESTO''

Pubblicazione: 19 luglio 2019 alle ore 10:44

PESCARA – Disagi all'ordine del giorno, segnalazioni che arrivano dai passeggeri di tutto Abruzzo e che riguardano sia le tratte su gomma che su ferro del trasporto pubblico locale di Tua Spa.

"In seguito alle numerose segnalazioni da parte di cittadini e associati non potevamo esimerci dall’inviare una lettera di segnalazione alla Società Unica Abruzzese di Trasporto – scrive in una nota il Responsabile U.Di.Con. Pescara, Cinzia Marinacci – da mesi passeggeri e sindacati scioperano per la situazione critica in cui versa la mobilità della nostra regione, esprimiamo fermamente il nostro disappunto".

"I disservizi di Tua - viene sottolineato - sono ben noti ai viaggiatori abruzzesi, che spesso si trovano a dover tollerare situazioni al limite del paradossale, come l’ormai cronico utilizzo di mezzi di trasporto vetusti, spesso riparati con mezzi di fortuna, e alla riduzione della disponibilità degli autobus, che portano al sovraffollamento delle linee".

"Degrado che ormai è diventato normalità. Io stessa, abbonata pluriennale di Tua - aggiunge Marinacci -, ho avuto il dispiacere di riscontrare una situazione decadente, aggravatasi in particolare nell’ultimo anno, che evidenzia una colpevole carenza di manutenzione: ne va della sicurezza degli utenti, che spesso hanno a che fare con aria condizionata non funzionante, e in prima persona ho potuto constatare crepe nel pavimento del corridoio di una vettura, da dove era visibile il manto stradale, nelle quali si è conficcato un tacco delle mie calzature". 

"Chiediamo quindi formalmente – conclude Marinacci – a Tua di agire al più presto, affinché si ponga rimedio a questa condizione sconcertante. I cittadini abruzzesi non meritano tutto questo".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui