• Abruzzoweb sponsor

STREET CONTROL A GIULIANOVA, ARRIVA L'OCCHIO PER LE STRADE SICURE

Pubblicazione: 22 marzo 2016 alle ore 19:33

GIULIANOVA - Tempi di intervento e di rilevazione più rapidi e precisi per la sicurezza sulle strade e le sanzioni al Codice della Strada, il monitoraggio della qualità dell'aria, la gestione dei parcheggi. 

A Giulianova (Teramo), arrivano tre nuove soluzioni nell'ambito della suite di Urban Security di Tim: Street Control, Smart Parking e Environment Sensebox. 

Servizi già installati e funzionanti all'interno del territorio del Comune di Giulianova.

All'incontro di presentazione presenti Francesco Mastromauro, sindaco di Giulianova, affiancato dagli assessori Francesca Guerrucci e Gianluca Grimi, e Luigi Angelucci, Deputy Abruzzo e Molise P.A. di Tim. 

In particolare, in tema di sicurezza stradale, su un'autovettura della locale Polizia Municipale è stata fatta una dimostrazione pratica del servizio di Street Control e, contestualmente, è stato possibile visionare sia il sensore di parcheggio sia l'apparato per la rilevazione ambientale. 

Street Control riguarda i temi del controllo e della sicurezza e coinvolge la Polizia locale nei suoi compiti di tutela del territorio e di applicazione del codice della strada.

Il personale sarà dotato di tablet su cui il servizio viene implementato; tramite telecamere mobili, installate sugli automezzi, gli incaricati saranno in grado di rilevare tutte le targhe inquadrate, in modalità statica o dinamica, segnalando automaticamente i veicoli sprovvisti di copertura assicurativa o di revisione, i veicoli rubati e quelli in white e black list. 

La smart Parking consiste in una piattaforma cloud basata sull'utilizzo di sensori applicati sul manto stradale nei singoli stalli di parcheggio, senza cablaggi. 

Permette la gestione strutturata dei parcheggi, fornendo informazioni in tempo reale sullo stato di occupazione. 

Environment Sensebox, infine, consiste in un sistema di monitoraggio territoriale ed ambientale in tempo reale, rivolto al contesto urbano e paesaggistico della città. 

"Il progetto - ha spiegato Angelucci - mirava a rendere semplice ed efficace la comunicazione tra l'amministrazione e il presidio della sicurezza e della vivibilità cittadina, attraverso tecnologie che sfruttassero appieno le possibilità di connessione oggi consentite dalle reti". 

"Lo Street control, il cui uso è legittimato dal ministero dei Trasporti - ha detto il sindaco Mastromauro - è un'arma potente contro gli indisciplinati". 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui