• Abruzzoweb sponsor

STRANE PRESENZE, SINDACO TERAMANO CHIAMA GLI ACCHIAPPAFANTASMI

Pubblicazione: 25 agosto 2013 alle ore 18:28

SANT’OMERO - Su chiamata del sindaco arrivano gli acchiappafantasmi a Sant’Omero (Teramo).

Il primo cittadino, Alberto Pompizi, ha infatti ingaggiato la European paranormal activity society (Epas) per individuare ed eventualmente cacciare gli spiriti che abiterebbero in alcuni luoghi ritenuti “incantati” della cittadina.

Come reso noto dal quotidiano Il Centro, i ghostbusters italiani Epas indagheranno all’antico lavatoio chiamato la Fonte Vecchia, punto di approvvigionamento di acqua dove in passato è stata segnalata la presenza di “lupi mannari”.

Ancora, verranno ispezionate le grotte della zona di Santa Maria a Vico, la chiesa costruita sui resti di un tempio pagano dedicato ad Ercole e considerata l’unico monumento d’Abruzzo anteriore al Mille quasi perfettamente conservato.

Non è la prima volta che l’Epas interviene in Abruzzo: a febbraio sono stati gli “acchiappafantasmi” a chiedere al sindaco di Civitella del Tronto (Teramo) di svolgere alcuni accertamenti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

ARRIVANO I GHOSTBUSTERS ALLA FORTEZZA INCANTATA DI CIVITELLA DEL TRONTO!

CIVITELLA DEL TRONTO - Ghostbusters italiani studiano il paranormale alla Fortezza di Civitella del Tronto (Teramo). Sono pronti a captare spiriti e spiritelli che si aggirano nell'incantata fortezza borbonica. Quelli della European Paranormal Activity Society hanno scritto al... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui