• Abruzzoweb sponsor

SESSO: PUBBLICITA' RADICALI ITALIANI SU SITO ESCORT, ACCANTO A SEX WORKERS PER RIVENDICAZIONE DIRITTI

Pubblicazione: 01 luglio 2020 alle ore 14:00

ROMA - Dopo l’iniziativa legata ai crediti pubblicitari gratuiti per le Piccole e medie imprese italiane di Escort Advisor, a cui hanno partecipato PMI da tutta Italia, il sito di recensioni di escort più visitato in Europa con oltre 2 milioni di utenti mensili solo in Italia ha deciso di estendere questa possibilità anche al mondo del No Profit e delle associazioni.

Fino alla fine del 2020, Escort Advisor offrirà crediti pubblicitari gratuiti del valore di 5000 euro a tutte le associazioni, fondazioni, società cooperative registrate come organizzazioni non lucrative di utilità sociale (ONLUS), organizzazioni non governative (ONG) internazionali registrate presso il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, istituzioni religiose e altre organizzazioni che operano come no profit per scopi di pubblica utilità.

Anche i partiti politici potranno fare richiesta, ma verranno accettati solo quei movimenti che nella loro storia abbiamo agito in favore dei diritti delle professioniste del sesso e i cui principi siano in linea con i diritti di libera scelta personale e civile.

"In un momento di difficoltà generale ci è sembrato giusto fare la nostra parte regalando crediti pubblicitari prima alle PMI e poi al mondo delle associazioni e delle no profit - spiega Mike Morra, fondatore e Ceo di Escort Advisor - È giusto dare visibilità soprattutto a queste ultime che nel nostro Paese rendono possibile, spesso solo con le proprie forze, i diritti civili, il libero pensiero e la cultura. Abbiamo aperto anche ai partiti politici, ma con una serie di requisiti per rimanere in linea con lo spirito del mondo del sex work. Ad esempio, attualmente abbiamo accolto sul sito la pubblicità di Radicali Italiani, movimento sempre attento ai diritti delle professioniste e dei professionisti del sesso e impegnato per il raggiungimento di una giusta regolamentazione del settore.

"Da sempre noi radicali ci battiamo per le libertà civili, per decriminalizzare il lavoro sessuale e riconoscere a chi è impegnato in questo settore dignità e diritti. Non abbiamo esitato un istante di fronte alla possibilità di promuovere su Escort Advisor l'opportunità di destinarci il due per mille, che verrà utilizzato fino all'ultimo centesimo per le battaglie politiche antiproibizioniste che ci contraddistinguono - dichiara Giulia Crivellini, tesoriera di Radicali Italiani - Siamo orgogliosi di essere il primo partito ad aderire a questa iniziativa, che ci vede al fianco delle e dei sex workers nella rivendicazione dei loro diritti, ostacolata da un'anacronistica ipocrisia.

Non solo No Profit: ma anche PMI e Associazioni di Categoria Oltre all’iniziativa per le PMI ancora valida, è attiva una promozione per le associazioni di categoria, che possono fare richiesta di crediti pubblicitari gratuiti e attivare una campagna personalizzata.

Tutti gli iscritti - si legge in una nota - ad associazioni di categoria che richiederanno attraverso di esse l’attivazione dell’iniziativa riceveranno crediti pubblicitari pari al doppio offerto alle singole PMI di 2500 euro, fino ad arrivare a 5000 euro. Attualmente sono arrivate molte richieste di attivazione di pubblicità gratuita su Escort Advisor dalle PMI di tutta Italia. La più rappresentata come provincia è Torino e mentre come regione il Piemonte.

Tra le province che hanno manifestato maggiore interesse anche Cuneo, Firenze, Milano, Imperia, Napoli, Pistoia, Roma, Brindisi. Perchè farsi pubblicità su Escort Advisor? Escort Advisor nasce nel 2014 e in soli 6 anni è diventato il primo sito di recensioni di escort in Europa con più di 2 milioni e 300 mila utenti unici mensili solo in Italia, ed uno dei 50 siti più visitati in assoluto (fonte Alexa.com). Un’azienda con oltre 60 dipendenti e un giro d’affari milionario.

Sono 180.000 le recensioni raccolte dal 2014. Solo in Italia nel 2019, gli utenti che hanno consultato il sito sono stati 18.800.410, con una crescita di oltre il +35% anno su anno.

Farsi pubblicità su un sito come Escort Advisor può essere molto vantaggioso: 2,3 milioni di utenti (88% uomini e 12% donne) e visite da ogni provincia italiana. Queste caratteristiche offrono un’opportunità pubblicitaria sia per attività locali sia nazionali, con una fetta di imprenditori e professionisti più che nella media dei siti di settore, ma non solo, vista la varietà di fasce di prezzo delle sex workers. 

Escort Advisor fornisce esclusivamente degli spazi per annunci pubblicitari e non ha nessun ulteriore rapporto con le inserzioniste e le attività che esse compiono. Dunque anche l’inserimento di pubblicità sul sito da parte di terzi è legale e non comporta alcun tipo di illecito, ma anzi l'opportunità di raggiungere una nuova e variegata clientela.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui