• Abruzzoweb sponsor

SEGRE: SINDACO PESCARA, ''OGGI MESSO FINE POLEMICHE STRUMENTALI''

Pubblicazione: 22 novembre 2019 alle ore 15:34

PESCARA - "Abbiamo oggi messo fine a queste polemiche strumentali a cui abbiamo assistito nei giorni scorsi, perché noi già il 15 novembre avevamo avviato un discorso con l'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane proprio per dare rilevanza alla vicenda degli ebrei in Italia, alla Shoah, e per creare un legame forte tra Pescara e le Comunità ebraiche". 

Così il sindaco di Pescara Carlo Masci, dopo l'approvazione degli ordini del Giorno in Consiglio comunale, per l'assegnazione della cittadinanza a onoraria alla senatrice a vita Liliana Segre. 

"Io a tal proposito nei giorni scorsi ho ricevuto la lettera della presidente dell'Unione delle Comunità Ebraiche Noemi Di Segni la quale ha fatto un plauso sulla nostra iniziativa e sottolineando che la cittadinanza onoraria veniva data non soltanto alla Segre ma anche a tutti i sopravvissuti ancora in vita alla Shoah, all'Unione delle Comunità Ebraiche (Ucei), e alla Brigata Ebraica che aveva combattuto in Italia, proprio per significare il forte legame tra Pescara e le Comunità Ebraiche in Italia e non solo italiane. Noi il 15 settembre abbiamo piantato un albero in un vaso nei pressi del Comune, proprio a significare questo forte legame, e la polemica che ci è stata mi ha toccato personalmente perché avevamo avviato un percorso in tal senso per la cittadinanza, e sentirsi dire che io ero contro la cittadinanza onoraria alla Segre quando invece era quello che stava portando avanti seriamente un percorso, mi ha toccato. Noi invece il 27 gennaio attribuiremo la cittadinanza alla Segre, come da Ordine del Giorno votato dalla maggioranza e anche dall'opposizione. Ho il numero di telefono della segretaria della senatrice Segre che chiamerò nei prossimi giorni".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui