• Abruzzoweb sponsor

SCANNO: PROPOSTA PER GOLE DEL SAGITTARIO PATRIMONIO UNESCO

Pubblicazione: 09 settembre 2015 alle ore 09:36

Uno scorcio delle Gole del Sagittario

SCANNO - La ex statale 479, oggi strada regionale, la famosa "Sannite" che collega Scanno ad Anversa degli Abruzzi, attraversando uno degli scorci più belli della regione, è da anni oggetto di attenzione per le frane e gli smottamenti che ne causarono in passato anche parziali chiusura con conseguenze nella vaibilità dell'intera area.

Oggi, a questo proposito, è previsto un sopralluogo del presidente della Regione, Luciano D'Alfonso, con una riunione operativa insieme ai sindaci.

Contestualmente, arriva una proposta. "Chiedo di innamorarti di una idea - scrive in dalfonsiano doc il presidente del Consiglio comunale di Scanno Amedeo Fusco - candidiamo le Gole del Sagittario a sito patrimonio Unesco, spostando l'asse delle decisioni e quindi dei finanziamenti ad altri livelli, quello di Roma e di Bruxelles".

Una scusa, insomma, per ottenere fondi da soggetti terzi. "Lo sforzo economico che richiede la messa in sicurezza del tracciato è notevole - spiega infatti Fusco - all'attualità proibitivo per la Provincia e credo pesante anche per la Regione".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui