• Abruzzoweb sponsor

ROCCARASO: POCA NEVE MA BOOM DI PRESENZE, IN MIGLIAIA ALL'AREMOGNA E PIZZALTO

Pubblicazione: 05 gennaio 2020 alle ore 12:08

ROCCARASO - Roccaraso, poca neve ma boom di presenze. Migliaia di sciatori in pista, tutto esaurito da mesi nelle strutture ricettive, affluenza record al palazzo del ghiaccio e in tutti i locali di divertimento e della movida ad alta quota con calciatori, vip e politici.

Nonostante l'assenza della neve naturale, a Roccaraso e, in tutti gli altri Comuni dell'Alto Sangro, i numeri registrati in queste vacanze sono stati davvero molto positivi.

Gli impianti dell'Aremogna a Roccaraso sono stati aperti il 12 dicembre scorso e sono entrati in funzione anche gli impianti di Pizzalto e di Monte Pratello (Rivisondoli), grazie al potentissimo sistema d'innevamento programmato (è il più esteso d'Italia e il terzo in Europa) che, in pochi giorni di temperature rigide, ha permesso di innevare dodici piste del comprensorio Skipass Alto Sangro.

"Siamo partiti un pò in ritardo a causa della mancanza di precipitazioni e delle temperature molto alte ma poi abbiamo recuperato e in queste vacanze migliaia di persone hanno potuto sciare sulle nostre piste che sono state preparate a tempo di record con un incredibile sforzo da parte dei gestori delle nostre stazioni", ha sottolineato il presidente del Consorzio Skipass Alto Sangro, Bonaventura Margadonna.

"Da domani ci aspettiamo nuovamente una diminuzione delle temperature - ha aggiunto - e appena ci saranno le condizioni i nostri cannoni torneranno subito in azione preparare altre piste".

Molto soddisfatto anche il sindaco di Roccaraso e vice presidente del Collegio nazionale dei Maestri di sci, Francesco Di Donato.

"Non abbiamo ancora i dati ufficiali ma dai primi riscontri non possiamo certamente lamentarci - ha sottolineato Di Donato - Hotel, ristoranti, esercizi commerciali e scuole di sci sono state presi d'assalto. L'innevamento programmato ha fatto la differenza e i segnali sono molto incoraggianti anche per le settimane bianche di gennaio, febbraio e marzo. Siamo riusciti a garantire servizi e un'accoglienza di alto livello: ora aspettiamo solo una bella nevicata per poter sciare su tutte le piste del nostro bellissimo comprensorio".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui