• Abruzzoweb sponsor

REGIONALI: SALVINI A CAMPLI, ''PIU' POTERI AI SINDACI PER LA RICOSTRUZIONE POST-SISMA''

Pubblicazione: 03 febbraio 2019 alle ore 11:41

CAMPLI - Matteo Salvini, a Campli (Teramo) per un tour elettorale nell'imminenza del voto alle regionali ha parlato anche di ricostruzione in Abruzzo e nelle zone limitrofe, sottolineando come "non è possibile che a Teramo ci siano ancora 4mila persone fuori dalle abitazioni".

L'imperativo è "dare più poteri ai sindaci, per ricostruire, snellire, per accelerare. Ma sia ben chiaro prima vengono gli abruzzesi, prima vengono gli italiani e dopo vengono tutti gli altri paesi del mondo".

Il ministro dell'Interno e vice premier è tornato sull'idea di un "Piano Marshall per l'economia", spiegando che "ci sono centinaia di cantieri fermi da troppi anni anche per colpa della burocrazia - ha detto - e quindi stiamo preparando un decreto per dimezzare i tempi per realizzare le opere, per aprire i cantieri, sistemare le strade, per finire quello che è cominciato 10-15 anni fa, perché significa lavoro, significa crescita, significa sviluppo".

Quanto ai costi, il leader della Lega ha detto che "molti soldi ci sono già, penso ai 7 miliardi di euro per le manutenzioni delle scuola di tutta Italia che altri non hanno saputo spendere e che noi spenderemo".

A proposito della Tav, che lo ha visto protagonista di un botta e risposta tutto abruzzese con Luigi Di Maio, Salvini ha detto che "decidono gli italiani, che hanno bisogno di viaggiare di più, di inquinare di meno, di spendere di meno. Non rispondo alle polemiche, il tempo lo investo lavorando e credo che il Governo, come ha fatto in questi mesi, troverà la soluzione migliore, perché lasciare 20 chilometri di buco sotto a una montagna non mi sembra utile né agli italiani né a nessun altro".

"C'è bisogno di viaggiare di più e meglio, se un'opera mi costa meno finirla che fermarla è evidente dove sta la ragione. Però, ripeto, col buon senso l'accordo si trova", ha concluso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui