• Abruzzoweb sponsor

PEZZOPANE, 'BUONA NOTIZIA PER COMUNI SOTTO 5000 ABITANTI, BANDO CON RISORSE PER INNOVAZIONE'

Pubblicazione: 24 maggio 2020 alle ore 17:36

L'AQUILA - “Una buona notizia dal Governo che sta attuando, finalmente con la giusta energia, la Legge sui piccoli comuni approvata dal Parlamento con il Governo Gentiloni. Una legge importante, rimasta totalmente inattuata durante il governo giallo verde e che invece oggi comincia a dare i frutti. Per l’Abruzzo è fondamentale, se consideriamo che in Italia i piccoli Comuni sono 5488 e nella nostra regione sono ben 251 su un totale di 305 comuni. Con  Decreto del Capo Dipartimento della funzione pubblica del 20 maggio 2020 è stato approvato il progetto 'Rafforzamento della capacità amministrativa dei Piccoli Comuni' e il relativo Avviso per la manifestazione di interesse da parte  dei Comuni con popolazione inferiore ai 5.000 abitanti. Il progetto è indirizzaro a fornire un supporto concreto ai nostri piccoli Comuni per il miglioramento della qualità dei servizi, l’organizzazione del personale, anche con riferimento agli adempimenti previsti dai quadri regolamentari e normativi di riferimento e delle funzioni ordinarie attribuite dal Testo Unico degli Enti Locali, il potenziamento dello smart working e la gestione degli appalti pubblici".   

Così ha dichiarato Stefania Pezzopane, deputata Dem, soddisfatta per la pubblicazione da parte del Dipartimento della Funzione Pubblica, di un apposito Bando per i piccoli Comuni. 

"I soggetti ammessi al contributo sono i Piccoli Comuni così come sono stati individuati dalla Legge per i Piccoli Comuni Legge 6 ottobre 2017, n. 158, art. 1, c. 2 e possono partecipare  in forma singola o aggregata o nelle forme associative previste dalla normativa vigente a livello nazionale o regionale. Ho lavorato tanto per far approvare la legge sui piccoli comuni e recentemente con una interrogazione parlamentare a prima firma del collega Enrico Borghi, avevamo sollecitato il governo ad azioni di rilancio e sostegno di una politica organica per i piccoli comuni. Si comincia a fare sul serio, con azioni specifiche. Questa azione promossa con apposito bando, mette a disposizione risorse per modernizzare i piccoli comuni. Anche l’emergenza che stiamo vivendo ci ha fatto comprendere quanto sia utile e necessario non abbandonare le piccole realtà territoriali, oggi più che mai una risorsa”.

“Ci sarà una prima valutazione di ammissibilità delle manifestazioni di interesse, - ha aggiunto la deputata - poi i Comuni che ne abbiano fatto richiesta accederanno alle seguenti fasi dell’iniziativa, che prevedono il supporto da parte uno o più centri di competenza nazionale alla progettazione del Piano di intervento. I termini di presentazione delle adesioni sono stati appena aperti  e lo saranno fino al 30 settembre 2022”. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui