• Abruzzoweb sponsor

PESCARA: SPACCIAVA AI DOMICILIARI, IN MANETTE 31ENNE PESCARESE

Pubblicazione: 25 settembre 2019 alle ore 15:23

PESCARA  - Agli arresti domiciliari continua a spacciare droga sotto casa a Pescara, ma è stato sorpreso dalla Polizia e arrestato. In manette è finito un 31enne che è stato fermato mentre parlava con una ragazza fuori dalla propria abitazione.

Alla vista degli agenti ha tentato di rincasare frettolosamente buttando un involucro contenente 6 grammi di eroina e di un bilancino di precisione, successivamente recuperati.

Nel corso della perquisizione domiciliare, effettuata con l'ausilio del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo e del Cane antidroga Ketty, i poliziotti hanno si rinvenuto un involucro contenente 2,80 gr di marijuana, un coltello da cucina con tracce di eroina, un altro bilancino di precisione e la somma di 300 euro.

L'uomo è stato così arrestato per il possesso dello stupefacente e per l'evasione alla misura cautelare degli arresti domiciliare, e associato alla Casa Circondariale San Donato.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui