• Abruzzoweb sponsor

PESCARA: UN MINUTO DI SILENZIO IN RICORDO DI GIOVANNI FALCONE

Pubblicazione: 23 maggio 2020 alle ore 18:46

PESCARA - L’estremo sacrificio e l’eredità morale di Giovanni Falcone sono stati ricordati oggi a Pescara, con un minuto di raccoglimento, alle 17.57, ora in cui il 23 maggio 1992 l’auto con a bordo Falcone fu fatta saltare in aria a Capaci provocando la morte del magistrato antimafia e di altre quattro persone, tra cui la moglie Francesca Morvillo e tre agenti della scorta.

L’amministrazione del capoluogo adriatico ha aderito al flash-mob che ha unito in un unico sentimento di gratitudine le municipalità della Penisola. 

Un lenzuolo bianco è stato disteso sulla facciata di palazzo di città fin dal mattino; poi, nel pomeriggio, all’ora del vile attentato, sulla scalinata del Comune il sindaco Carlo Masci, il presidente del Consiglio Marcello Antonelli e un’ampia rappresentanza della giunta e della maggioranza consigliare si sono uniti in raccoglimento nel ricordo, interpretando una diffusa percezione da parte dei cittadini.

"L’esempio di Falcone non morirà mai - ha detto Carlo Masci – A chi poche settimane prima di morire gli chiese 'perché lo fa?', egli rispose 'per lo spirito di servizio che mi lega al mio Paese'. Un monito per tutti noi ad amare l’Italia e a onorare sempre lo stato democratico". 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui