• Abruzzoweb sponsor

PARCO 1923: EAU DE TOILETTE ISPIRATA AGLI ODORI DELLE MONTAGNE D'ABRUZZO

Pubblicazione: 29 novembre 2017 alle ore 11:57

Parco1923: profumo ispirato alle fragrande del Parco nazionale d'Abruzzo

L'AQUILA - Un nuovo profumo, un eau de toilette che prende la sua essenza dagli odori tipici e naturali del Parco nazionale d'Abruzzo, è stato presentato a Roma con una festa a cui hanno partecipato tanti vip e personaggi della televisione, nella profumeria Testaccio, storica della Capitale, in via Marmorata.

Anche il nome scelto per la nuova fragranza non è casuale, Parco 1923, da un'idea di Paride Vitale e Ugo Morosi, creatori del brand, insieme a Matteo Armento, patron della profumeria Testaccio.

Il profumo è stato realizzato con l'ausilio di esperti botanici del Parco nazionale d'Abruzzo, che sono riusciti a catturare le varie fragranzr della natura ''selvaggia'' e distillati delle piante, in una piramide olfattiva che va dal caprifoglio alla ginestra, passando per la roccia calcarea, al giaggiolo, al muschio degli alberi e al legno di faggio.

La data 1923 si riferisce all'anno in cui, con un decreto regio, venne istituito il Parco, dopo l'inaugurazione dell'anno prima a Pescasseroli (L'Aquila).

Già sold-out, è possibile acquistarlo online all'indirizzo https://50-ml.it.

In tanti non si sono fatti scappare l'occasione per assaggiare con l'olfatto un nuovo gusto, che evoca una storia fatta di boschi millenari e piante magiche.

Presenti tra gli ospiti gli attori Dino Abbrescia, Tea Falco, Daniela Virgilio, Fabio Canino e Anna Ferzetti. Loredana Lombardo



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui