• Abruzzoweb sponsor

OMICIDIO-SUICIDIO CORFINIO: EMERGONO NUOVI ELEMENTI, UOMO HA UCCISO MOGLIE CON TAGLIERE DA CUCINA

Pubblicazione: 01 luglio 2020 alle ore 18:45

CORFINIO - Nessuna coltellata, ma un gravissimo trauma cranico provocato dai colpi inferti alla testa con un tagliere da cucina.

I nuovi elementi, emersi durante l'autopsia, rimettono in discussione la dinamica con cui è avvenuto l'omicidio-suicidio, in cui ha perso la vita Maria Pia Reale, 69 anni, di Corfinio.

L'esame - come riporta Il Centro -  è stata eseguita nel tardo pomeriggio di ieri nell'ospedale di Avezzano dall'anatomopatologo Ildo Polidoro, lo stesso medico legale che poche ore prima aveva eseguito la perizia sul corpo dell'uxoricida nella sala autoptica dell'ospedale di Sulmona. 

E anche dal primo esame, che avrebbe confermato che l'uomo, Enrico Marrama di 70 anni, di Corfinio, avrebbe fatto tutto da solo, sarebbero emersi nuovi elementi: Prima di sferrarsi la coltellata per togliersi la vita, Marrama avrebbe tentato di tagliarsi le vene dei polsi. 

Un particolare che esclude in maniera definitiva che sulla scena del delitto potessero esserci altre persone.

Tra i due sarebbe scoppiata una lite, proseguita anche il giorno seguente, sfociata in un’aggressione, con conseguente omicidio della donna. Subito dopo Marrama si è conficcanto la stessa arma nel petto.

L’uomo è stato soccorso e trasportato all’ospedale di Sulmona dove è stato piantonato dai carabinieri che stanno ricostruendo la dinamica dell’omicidio.

Durante il lockdown l’uomo si era allontanato da casa per qualche tempo ed era stato poi ritrovato in stato confusionale, nei pressi dell’autostrada, chiuso nella propria auto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

OMICIDIO-SUICIDIO DI CORFINIO: MUORE ANCHE MARITO VITTIMA, A LAVORO PER RICOSTRUIRE DINAMICA

L'AQUILA -   E' morto in ospedale l'uomo che ieri mattina ha ucciso la moglie a coltellate, dopo un litigio. L’ennesimo femminicidio è avvenuto a Corfinio, in provincia dell’Aquila, dove la donna, Maria Pia Reale, 68 anni era conosciuta... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui