• Abruzzoweb sponsor

MODELLO L'AQUILA: SVILUPPO, INVESTIMENTO E LAVORO, IMPRENDITORI A CONFRONTO NEL TECNOPOLO D'ABRUZZO

Pubblicazione: 14 giugno 2019 alle ore 14:28

L'AQUILA - Una tavola rotonda sul cosiddetto "Modello L’Aquila quale opportunità di Sviluppo, Investimento e Lavoro", con tanti imprenditori provenienti da tutta Italia.

L’incontro, organizzato dal Tecnopolo D’Abruzzo, nella sua veste di soggetto attrattore per lo sviluppo ed investimenti imprenditoriali sul territorio aquilano ha organizzato, di concerto con l’Associazione Imprenditivamente, con sede in Roma, si è svolto lo scorso 12 giugno.

Sono intervenuti, al fine di approfondire 3 macro aree di interesse (disponibilità di spazi attrezzati,  delucidazioni su finanza agevolata e formazione di I e II livello) Roberto Romanelli, direttore del Tecnopolo D’Abruzzo; Monica Giovannoni presidente di Imprenditivamente, nonché rappresentate della  delegazione degli imprenditori presenti; Marco Fanfani presidente di Fondazione Carispaq; David  Iagnemma segretario generale; Fabrizio Pappalepore dello Studio Pappalepore & Partners;  Carlo Imperatore,  direttore della Fondazione ITSEE, il professor Fabio Graziosi, docente dell’Università degli studi dell’Aquila  e Matteo Marinacci, referente dello Sportello Impresa AQ. 

Vari gli argomenti di confronto al tavolo, dalle opportunità d’insediamento di nuove aziende tecnologiche sul territorio, ai servizi loro riservati, per arrivare alle competenze oggi richieste dall’industria 4.0 e alle possibilità  offerte dalle agevolazioni finanziarie sul territorio. 

In primo luogo un collegamento agevole e veloce con Roma, e ancora un complesso industriale ormai tecnologicamente evoluto e la concentrazione di beni, servizi ed attività in una unica location. 

Ribadita la necessità di un'offerta altamente formativa per tramite dell’Università e scuole di specializzazione e fondi infrastrutturali a beneficio del territorio con una Fondazione Carispaq estremamente vicina ai fabbisogni territoriali. 

"Nel corso dell’incontro - si legge in una nota - sono emerse in maniera strutturata le visioni di imprenditori attivi in vari settori High- tech, fortemente propensi ad una logica di rete e alla condivisione con le istituzioni per importanti progetti di  sviluppo". 

"Tutti favorevolmente colpiti dal Polo Industriale visitato e delle specifiche ed approfondimenti loro dati dai vari soggetti, in particolare dell’Università dell’Aquila e della Fondazione Carispaq, delle quali si ringraziano i rappresentanti", conclude la nota.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui