• Abruzzoweb sponsor

MISS ITALIA: PER ROMINA STRAORDINARIO SECONDO POSTO

Pubblicazione: 11 settembre 2012 alle ore 00:33

Romina Pierdomenico (a sinistra) seconda, Giusy Buscemi la supera ed e' la nuova Miss Italia

VICOLI - Romina Pierdomenico, 19 anni, originaria di Vicoli (Pescara), è seconda classificata a Miss Italia 2012.

Si tratta del secondo miglior risultato di sempre dopo la vittoria del 1979, l'unica abruzzese in 73 edizioni, quando ad aggiudicarsi fascia e corona più ambite fu un'altra pescarese, Cinzia De Ponti.

La bella Romina era stata incoronata Miss Abruzzo lo scorso 19 agosto, mentre nella prima serata a Montecatini era stata eliminata e poi ripescata sul rotto della cuffia.

Nel 2010 la francavillese Giulia Di Quinzio si era invece classificata al terzo posto.

"È stata un'emozione grande e profonda, sono felicissima", ha detto a caldo la Pierdomenico una volta rientrata sul palco.

"Un ottimo risultato, sono contento così", ha dichiarato a caldo ad AbruzzoWeb Antonio Oddi, fotografo originario di Avezzano (L'Aquila) che ha scoperto la nuova miss. "Ancora un successo per l'Abruzzo, ho creduto a Romina dal primo giorno che l'ho vista!".

ROMINA PIERDOMENICO, IL RITRATTO

Alta 1.80 metri, Romina ha capelli castani e occhi marroni.

Diplomata in ragioneria, al momento lavora come hostess e modella.

Dopo l’estate vuole intraprendere gli studi in fisioterapia anche se il suo sogno nel cassetto è quello di lavorare a tempo pieno nel mondo della moda.

Ha una sorella maggiore e un fratello minore.

Ha giocato a calcio per cinque anni ed è tifosissima del Pescara Calcio e si definisce dispiaciuta per l’abbandono della panchina da parte di Zdenek Zeman.

Considerava Miss Italia una prova di vita, per mettersi in gioco nell’ambito di una sana competizione.

LA NUOVA MISS ITALIA, GIUSY BUSCEMI

La nuova Miss Italia che ha superato la miss abruzzese, Giusy Buscemi, 19 anni, è nata a Mazara del Vallo (Trapani), è alta 1.75 metri, capelli biondi e occhi verdi.

Nei giorni scorsi aveva già vinto la fascia di Miss Wella Professionals, titolo che ora passerà alla seconda classificata in quella categoria.

Maturità scientifica, Giusy si prepara per i test di ammissione all'università.

Ha un fratello di 17 anni e nel tempo libero pratica danza.

È una ragazza molto legata alla sua famiglia e alle tradizioni.

Ha partecipato a Miss Italia perché è stato il sogno di tutta la sua adolescenza.

Appassionata di cinema, spera un giorno di diventare attrice. (alb.or.)

SINDACO PESCARA CHIAMA ROMINA: "PER LEI UN PODIO D'ONORE"

“Pescara è orgogliosa del risultato ottenuto dalla giovane Romina Pierdomenico al concorso di Miss Italia, dove ha raggiunto il traguardo del secondo posto, dando onore a tutta la nostra provincia”.

Lo ha detto il sindaco di Pescara, Luigi Albore Mascia, che stamane ha avuto modo di salutare, al telefono, Romina Pierdomenico, grazie allo zio della ragazza, l’assessore Di Felice di Spoltore.

“Ho invitato ufficialmente in Comune a Pescara Romina - ha detto il primo cittadino - in un evento che le dedicheremo e che sarà anche l’occasione per farle una sorpresa legata alla sua passione per la squadra di calcio del Pescara”.

“Ieri l’Abruzzo intero ha seguito la finale di Miss Italia – ha detto il sindaco Albore Mascia – e abbiamo atteso con il fiato in gola il momento finale quando a Romina è andato il secondo posto, un podio comunque d’onore e di assoluto prestigio che ci auguriamo sia solo l’inizio di una brillante carriera per Romina, una ragazza solare, socievole e soprattutto con la testa sulle spalle”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui