• Abruzzoweb sponsor

MIGRANTE GIOCA ALLE SLOT
MACHINES, SCOPPIA LA
POLEMICA NELL'AQUILANO

Pubblicazione: 16 giugno 2015 alle ore 09:36

La foto pubblicata sul Messggero

CASTEL DI SANGRO - Immortalato mentre gioca alle slot machines.

Si è accesa la polemica per una foto che sta girando su Facebook che ritrae un immigrato giocare alle macchinette di un bar di Castel Di Sangro (L’Aquila).

Precisamente, come riporta Il Messaggero che ha diffuso la notizia, la foto sarebbe stata scattata a in un bar del Comune dell’Aquilano, che dista 4 chilometri dalla frazione di Roccacinquemiglia dove sono ospitati, in una struttura, 22 migranti.

Le critiche dei cittadini sono rivolte soprattutto a chi gestisce le attività quotidiane di queste persone. "Trascorrere giornate di fronte ai monitor dei videogiochi, non rappresenta di certo un metodo formativo per coloro che fuggono da persecuzioni, guerre e povertà e che forse credono le macchinette possono risolvere le loro vite", si legge nell'articolo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui