• Abruzzoweb sponsor

EX GOVERNATORE ABRUZZO SOLLECITA OPERAZIONI PROMESSE DALLA BANCA PER AGEVOLARE DIPENDENTI. BARRESE, ''PROBLEMI RISOLTI ENTRO LUGLIO''

MERCATONE UNO: D'ALFONSO SCRIVE A INTESA SANPAOLO, ''MUTUI E PRESTITI NON SOSPESI''

Pubblicazione: 26 giugno 2019 alle ore 20:33

ROMA - "Mi hanno informato che le procedure per la sospensione dei mutui e dei prestiti non sono state ancora attivate, ti sarei grato se potessi procedere così come annunciato dalla tua Banca".

È quanto si legge nella lettera che l'ex governatore della Regione Abruzzo, oggi senatore Pd, Luciano D'Alfonso ha inviato al responsabile Divisione Banca dei Territori Intesa SanPaolo, Stefano Barrese, per sollecitare le operazioni di sospensione dei mutui e prestiti per i lavoratori di Mercatone Uno.

Il provvedimento era stato annunciato nelle scorse settimane dalla banca che ha deciso di andare in soccorso ai 1.500 dipendenti, di cui 150 in Abruzzo, che operavano negli store di Colonnella, Scerne di Pineto e San Giovanni Teatino, rimasti senza lavoro da un momento all'altro dopo il fallimento della Shernon Holding.

Nella lettera il senatore dem spiega come questa misura, in realtà, non sia stata resa ancora disponibile.

In risposta, Barrese precisa: "Per quanto riguarda la sospensione delle rate dei muti le nostre filiali sono operative dal 18 giugno, data in cui è stata data contestuale pubblicazione delle istruzioni operative".

"Circa i prestiti - aggiunge - la sospensione sarà disponibile da metà luglio a causa di alcuni aspetti tecnico-informatici. Tuttavia, per venire incontro a richieste che dovessero pervenire nel frattempo, abbiamo anche identificato una soluzione che consentirà di far fronte, da subito, come per i mutui, alle richieste dei clienti".

E infine: "Sarei lieto di far contattare direttamente dalle filiali o dalla filiale on line le persone che vorrai indicarmi al fine di poter dare loro adeguata risposta e rispettare la promessa annunciata, a cui tengo particolarmente".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui