• Abruzzoweb sponsor

LUTTO NEL GIORNALISMO ABRUZZESE, SI E' SPENTO LIVIO RANGHIERI

Pubblicazione: 31 marzo 2020 alle ore 19:01

L'AQUILA - È morto all'età di 92 anni Livio Ranghieri, figura storica del giornalismo radiotelevisivo, caporedattore e poi direttore nella sede Rai di Abruzzo e Molise.

A darne notizia è il Sindacato Giornalisti Abruzzesi.

Ranghieri era giornalista professionista dal 1956 e in Rai ha trascorso tutti gli anni della sua lunga carriera. 

È stato, tra l'altro promotore e presidente del “Premio Italia” della Rai che si proponeva di scegliere annualmente i migliori servizi e trasmissioni televisivi italiani ed europei.

Alla moglie Clementina Olivieri ai figli Daniela, Fabio e Silvia e ai nipoti giungano le condoglianze di tutti i colleghi del Sindacato Giornalisti Abruzzesi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui