• Abruzzoweb sponsor

L'AQUILA, TRAGICO INCIDENTE IN BICI: APERTA INCHIESTA SULLA DINAMICA, DOMANI L'ADDIO A LUCA MORO

Pubblicazione: 09 luglio 2020 alle ore 10:40

Luca Moro

L'AQUILA - Luca Moro, il 38enne morto in un tragico incidente con la bici, era un funzionario amministrativo contabile del Provveditorato interregionale Lazio-Abruzzo-Sardegna, molto stimato sia all’interno sia all’esterno.

“Nonostante lo smart working era sempre presente fisicamente in ufficio ed era instancabile nel portare avanti il complesso lavoro nell’ambito della sezione dei contatti – ricordano i colleghi – nel quale rinvestiva l’importante ruolo di sostituto ufficiale rogante al quale era stato assegnato da qualche mese per le non comuni qualità che i vertici avevano ravvisato in lui. Il Provveditorato all’Aquila perde nel giro di pochi mesi la seconda preziosa risorsa umana dopo il dirigente, dott. Carlo Clementi scomparso il 24 aprile scorso".

Il personale è particolarmente provato da questa ulteriore perdita, in particolare il provveditore, ing. Vittorio Rapisarda e rivolge le più sentite condoglianze alla famiglia.

Ieri mattina c'è stato un nuovo sopralluogo della squadra Volante lungo la pista dove è avvenuto l'incidente e sono state scattate numerose fotografie. Gli investigatori - si legge sul Centro - hanno verificato, tra le altre cose, quanto potesse essere difficile quel percorso ritenuto assai accidentato. Giusto precisare che la zona è disseminata di cartelli che indicano i percorsi ma anche i punti più difficili. 

La stessa polizia non ha effettuato alcun sequestro ma subito dopo la tragedia era stata posta una fettuccia bianca e rossa per dissuadere l'accesso alla pista ed evitare che qualcuno, sia pure inconsapevolmente, passasse da quelle parti alterando lo stato dei luoghi. 

Gli atti sono stati passati poi dalla Volante all'ufficio incidenti della Stradale che procede di intesa con la Procura per verificare se ci sarà un seguito importante sotto il profilo investigativo.

I funerali si svolgeranno domani alle 15 nella basilica di San Bernardino, che si trova a pochi metri dagli uffici aquilani del provveditorato, monumento e centro di culto restaurato dopo il terremoto del 2009, proprio con un appalto gestito dal Provveditorato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui