• Abruzzoweb sponsor

L'AQUILA: SI E' SPENTO NICOLA DI PIETRO, PADRE GUARDIANO DI SAN GIULIANO

Pubblicazione: 13 luglio 2020 alle ore 13:05

L'AQUILA - Sabato 11 luglio, all’età di 99 anni - ne avrebbe compiuti 100 il 20 dicembre - si è spento Padre Nicola Di Pietro, originario di Picciano (Pescara).

Ordinato frate nel 1946, padre Nicola è stato un punto di riferimento, da guardiano, parroco, insegnante, anche giornalista, della comunità abruzzese.

La sua missione spirituale lo ha condotto a Penne (Colle Romano), Pereto, Rocca di Botte, L’Aquila (San Giuliano), Ocre e, infine, a Lanciano, dove ha vissuto gli ultimi anni della sua vita, ospite dell’Istituto Antoniano di Lanciano.

La celebrazione dei funerali si terrà oggi, alle ore 17, nella chiesa di Santa Maria del Soccorso a Picciano, luogo in cui ricevette il battesimo e da cui è iniziato il suo percorso religioso.

Nella funzione sarà ricordata anche la sorella Elide, scomparsa a causa di un arresto cardiaco lo scorso 18 marzo e seppellita senza rito a causa della quarantena per coronavirus.

La messa sarà concelebrata dai frati dell’Istituto Antoniano di Lanciano, con la partecipazione del guardiano Padre Nando.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui