• Abruzzoweb sponsor

L'AQUILA: NELLA FACOLTA' DI INGEGNERIA UN MURALES IN RICORDO DEGLI STUDENTI MORTI NEL SISMA 2009

Pubblicazione: 02 luglio 2020 alle ore 16:31

L'AQUILA - Un murales dedicato agli studenti morti nel terremoto dell’Aquila del 6 aprile 2009. 

Il dipinto è stato ideato e commissionato dall’associazione Ilaria Rambaldi Onlus di Lanciano che ha incaricato della realizzazione l'artista Alessandra Carloni. 

"L’Università degli Studi de L’Aquila -spiega l’avvocato Maria Grazia Piccinini, presidente della Ilaria Rambaldi Onlus - ha approvato immediatamente il progetto e, in questi giorni, l’artista è al lavoro all’interno della Facoltà di Ingegneria a Roio".

Ilaria Rambaldi era studentessa di Ingegneria Edile-Architettura dell'Università dell'Aquila ed è una delle 309 vittime del sisma di 11 anni fa.

Nel dipinto la città dell'Aquila, rappresentata dall’omonimo rapace, diventa una macchina viaggio, trasportata da una mongolfiera, e, in questo volo, porta con sé l'orologio dell'Aquila (simbolo del terremoto e del tempo che si è fermato). 

Sul volatile ci sono alcuni ragazzi, che ricordano il tragico evento ma anche simbolo della memoria e immagini di futuro. 

"L’Aquila - riprende Piccinini - viene trattata in chiave di speranza e rinascita".

Alessandra Carloni è pittrice nata a Roma nel 1984. Realizza murales in tutte le parti del mondo. 

"Questa - conclude Piccinini - è solo la prima una serie di iniziative tese a ricordare Ilaria e tutti i ragazzi portati via dal sisma. E' il primo passo di un progetto ampio e articolato".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui