• Abruzzoweb sponsor

L'AQUILA: MALTRATTAMENTI IN FAMIGLIA PER SOLDI MOVIDA, ARRESTATO RAGAZZO CHIETINO

Pubblicazione: 05 luglio 2020 alle ore 13:32

L'AQUILA - Nei giorni scorsi la Squadra Volante della Questura di L’Aquila ha rintracciato ed arrestato un ragazzo chietino da tempo domiciliato a L’Aquila.

Il ragazzo, responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia ai danni della propria madre, vessava frequentemente la donna con ingiurie, minacce ed aggressioni fisiche, al fine di ottenere il denaro da spendere per la vita mondana.

Solo all’esito di una efficace attività ricostruttiva della vicenda, da parte della Polizia di Stato, è stato possibile arrestare l’aggressore.

"Tutta l’operazione è frutto di una mirata attività di controllo del territorio che, nonostante i rilevanti sforzi quotidianamente profusi per tutelare la popolazione dal contagio covid, non sono mai stati messi in secondo piano", si legge nella nota della questura.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui