• Abruzzoweb sponsor

L'AQUILA: LETTRICE DENUNCIA, ''ERBA ALTA E RATTI A GIGNANO, TOPI ANCHE DENTRO CASA''

Pubblicazione: 19 luglio 2019 alle ore 19:41

L'AQUILA - "L'aiuola comunale in piazza Friuli Venezia Giulia, nella località aquilana di Gignano, versa in uno stato di abbandono, degrado e incuria e, a causa della mancata derattizzazione della zona, ci ritroviamo grossi topi fuori e dentro casa".

La denuncia arriva ad AbruzzoWeb da una residente di Gignano, che spiega: "Non è stato effettuato nessuno sfalcio dell'erba nell'aiuola, dove trovano riparo i topi che entrano indisturbati nei giardini e nelle case, mettendo a rischio la salute degli abitanti".

La donna sottolinea di aver avvisato il settore Ambiente del Comune dell'Aquila, "mi hanno risposto per quanto riguarda la derattizzazione non è in essere alcun affidamento a ditte esterne e che ciò, dovendo avvenire attraverso una gara d'appalto, richiede tempo. Ci hanno quindi consigliato di 'autodeterminarci', ossia di fare da soli", prosegue. 

"Per quanto riguarda il taglio dell'erba e la conseguente rimozione della stessa dall'aiuola, nonostante stiamo sollecitando da circa 10 giorni, ancora non interviene nessuno", conclude la residente, che auspica una "risoluzione in tempi brevi e certi". (a.c.p.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui