• Abruzzoweb sponsor

L'AQUILA: IDV, 'CONSIGLIO RICONOSCE UN MILIONE PER UN ESPROPRIO A MURATA GIGOTTI, 'TANTO PAGA PANTALONE''

Pubblicazione: 22 maggio 2020 alle ore 18:04

Parco di Murata Gigotti a Coppito (L'Aquila)

L'AQUILA - "Il Consiglio comunale oggi ha approvato, oltre ad alcuni provvedimenti ordinari, il riconoscimento di un debito fuori bilancio di 968.703,90 a seguito della sentenza della Corte d’appello n.1084 del 2019, non impugnata in Cassazione, che condanna il Comune dell’Aquila al pagamento di 1.309.766, di cui 341.000,00 già accantonati nel 2013 per l’esproprio di 68 metri quadrati di terreno nell’area su cui è sorto il Parco di Murata Gigotti. Questa è una delle tante operazioni di riconoscimento di debiti fuori bilancio, a scatola chiusa e senza le necessarie verifiche, da parte dell’Amministrazione comunale, senza che siano state indagate le responsabilità contabili dei tecnici  e dei Dirigenti che hanno curato il progetto e l’esecuzione dell’esproprio a partire dal 2012". 

È quanto scrive in una nota Lelio De Santis , capogruppo Cambiare Insieme - Italia dei Valori, che aggiunge: "È un atto amministrativo impegnativo che, come ho ricordato nel dibattito, disattende il Regolamento di contabilità vigente laddove è prescritto che in questi casi la delibera, oltre ad essere inviata alla Corte dei Conti, deve prevedere l’avvio del procedimento amministrativo per valutare eventuali responsabilità contabili".

"Credo che nella pubblica amministrazione debba valere il principio di responsabilità e di rigore morale, per cui chi sbaglia, omette o ritarda atti debba risponderne. Qui, invece, prevale il brutto esempio per cui 'tanto paga Pantalone', cioè si attinge alle casse comunali e pagano sempre i cittadini onesti ed indifesi. Il mio voto contrario motivato è un monito all’ Esecutivo ad un maggior rigore amministrativo ed alla maggioranza, che pure ha criticato la Delibera, a non essere complice di atti amministrativi discutibili in nome dell’appartenenza politica", conclude.  



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui