• Abruzzoweb sponsor

L'AQUILA: FOLLA AI FUNERALI DI DINO FERRARI, STORICO DIRETTORE DEL DUCA DEGLI ABRUZZI, ''UNO DI NOI''

Pubblicazione: 03 marzo 2020 alle ore 19:15

L'AQUILA - "È uno di noi, fa parte della nostra famiglia, era una persona buona, onesta e di cuore, insieme negli anni ’70 abbiamo combattuto tante battaglie sociali e di giustizia, lo conosco da prima della nascita dei suoi figli Valerio e Valentina". 

Così l’ex sindaco dell’Aquila, Massimo Cialente, ha ricordato, nel corso del funerale che si è svolto nel pomeriggio nella chiesa di Cristo Re dell’Aquila, lo storico direttore dell’hotel Duca degli Abruzzo Costantino Ferrari, conosciuto come Dino. 

Ferrari, impegnato nel sindacato Cgil e militante della sinistra aquilana, si è spento ieri mattina all’ospedale di Pescara dopo aver combattuto a lungo contro un brutto male: avrebbe compiuto 76 anni il prossimo 19 marzo. 

Alle esequie funebri di "Dino", molto noto e stimato in città, hanno partecipato molte persone che hanno gremito la chiesa aquilana. 

Negli anni scorsi, l’ex dirigente sindacale aveva perso la moglie, Silvana Castellucci, colpita anche lei da una terribile malattia. 

Ai due figli Valentina e Valerio e ai parenti le condoglianze della redazione di Abruzzoweb.it.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui