• Abruzzoweb sponsor

GREEN JOBS: A TERAMO PRESENTATI PROGETTI DEGLI STUDENTI PER MINI IMPRESE

Pubblicazione: 08 maggio 2019 alle ore 17:20

TERAMO - Sono stati presentati questa mattina a Palazzo Melatino -  nel corso di una audizione regionale prevista dal programma attuativo del Progetto Green Jobs -  7 progetti realizzati da circa 130 ragazzi tra i 16 e i 19 anni distribuiti in sette classi di sei Istituti Superiori della Provincia di Teramo che hanno acquisito nell’anno scolastico 2018-2019 competenze imprenditoriali legate alle tematiche  green.

Green Jobs, promosso dall’Acri (l’Associazione delle Fondazioni e cassse di Risparmio Spa italiane), è un programma di educazione imprenditoriale in ambito green, rivolto a docenti e studenti delle scuole superiori italiane ed ha coinvolto otto Fondazioni su tutto il territorio nazionale tra le quali Fondazione Tercas insieme a Fondazione Cariplo, Fondazione CR Torino, Fondazione CR di Padova e Rovigo,Fondazione CR di Pescia e Pistoia, Fondazione CR di Perugia, Fondazione CR della Spezia e Fondazione CR Salernitana.

Il progetto si propone di aiutare i ragazzi nell’acquisizione di competenze legate ai temi della sostenibilità ambientale, come strumento per la salvaguardia del territorio in cui vivono e, al tempo stesso, come opportunità professionale.

Con il suo approccio concreto e innovativo – basato sul "learning by doing", Green Jobs consente agli studenti di: sviluppare un’idea di business con l’aiuto di esperti; sperimentare l’avviamento di una microimpresa sul territorio; conoscere i modelli organizzativi e di gestione imprenditoriale; scoprire le professionalità coinvolte nel mondo produttivo green percorrendo tutti gli Step del percorso che trasformano un’idea in un’attività imprenditoriale; valorizzare la creatività individuale e collettiva.

Nel corso dell’anno il progetto - coordinato dall’ente attuatore Junior Achievement Italia -  si è attuato con  una durata di 82 ore: 42 ore di lezioni in classe co-condotte dagli insegnanti in collaborazione con esperti esterni e 40 ore che le classi hanno potuto gestire secondo le proprie necessità, avendo comunque a disposizione in remoto i vari esperti.  

L’impresa degli studenti è stata creata seguendo la metodologia didattica della mini-impresa di studenti a scopo formativo.

Grazie alla mappatura dei soggetti del nostro territorio attivi nell'ambito della sostenibilità ambientale, ogni mini-impresa, accompagnata da WWF Italia con il supporto di tutor ed esperti, ha potuto coinvolgere aziende, enti non profit, liberi professionisti e sviluppare prodotti o servizi ambientalmente virtuosi. 

Come previsto dal programma attuativo del Progetto Green Jobs, stamani, nel corso di una audizione, una giuria di esperti composta da Enrica Salvatore, presidente della Fondazione Tercas, Leo Adamoli, Lino Befacchia, Gianmaria de Paulis e Fiore Zuccarini, ha valutato le 7 "mini-imprese" ideate e realizzate dagli studenti del Liceo S. Einstein di Teramo, dell’ Istituto Pascal-Comi-Forti di Teramo,  dell’Istituto Rosa-Peano di Nereto , dell’Istituto Moretti di Roseto degli Abruzzi, del Polo liceale Saffo - Roseto degli Abruzzi e  del Liceo Milli di Teramo.

La giuria ha stilato una graduatoria che resterà segreta fino al 16 maggio prossimo quando a Milano si terrà la Fiera Green Jobs, un evento nel corso del quale tutte le classi che hanno partecipato oggi alla presentazione della loro mini-impresa potranno allestire uno stand espositivo e presentare su un palco (elevator pitch) gli esiti del proprio lavoro, secondo criteri e modalità che verranno coordinati dall’ente attuatore  JA Italia.

Le mini-imprese competeranno a livello nazionale e nella stessa cerimonia di presentazione sarà svelato anche il nome della migliore mini impresa della Regione Abruzzo.

La mini-impresa vincitrice della Fiera Green Jobs competerà come migliore mini-impresa italiana all’evento nazionale Biz Factory che si svolgerà il 3 e 4 giugno a Milano.

Il vincitore di Biz Factory parteciperà di diritto alla competizione europea che si svolgerà a Lille nel mese di luglio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui