• Abruzzoweb sponsor

GIORNATA SCLEROSI MULTIPLA, CONNESSI CONTRO LE BARRIERE

Pubblicazione: 29 maggio 2020 alle ore 13:32

ROMA - "I connect, we connect", io connetto, noi connettiamo.

La connessione per sfidare, soprattutto in questo momento di emergenza legata al coronavirus, tutte le barriere che portano le persone con sclerosi multipla a sentirsi sole ed escluse socialmente.

È questo lo slogan scelto per la giornata mondiale della sclerosi multipla, promossa da Aism, Associazione italiana sceltosi multipla, con la Federazione Internazionale Sclerosi Multipla (Msif). Un modo per sensibilizzare su questa patologia del sistema nervoso centrale, una delle principali cause di disabilità nei giovani.

Cronica, imprevedibile e spesso progressivamente invalidante, la sclerosi multipla colpisce una persona ogni 3 ore, viene per lo più diagnosticata tra i 20 e i 40 anni in maggioranza nelle donne con un rapporto di 2 a 1 rispetto agli uomini.

Le persone con sclerosi multipla sono 2,5 milioni nel mondo, 700 mila in Europa e 126 mila in Italia. All'insegna dell'hashtag MSconnections, saranno oltre 70 i Paesi del mondo interessati, e in Italia Aism, per l'emergenza coronavirus ha pensato a diretta diffusa sui canali social e Youtube, approfondendo il tema sclerosi multipla e Covid-19.

Un incontro a cui sono invitati i Ministri della Salute, Roberto Speranza, dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Gaetano Manfredi e del Lavoro Nunzia Catalfo per confrontarsi con l'Associazione su salute, ricerca e lavoro. Anche il Pirellone, il palazzo della Regione Lombardia, si illuminerà con la scritta Giornata sclerosi multipla, invitando tutti a conoscere da vicino gli ambiti di intervento e il programma di azione messo in atto da Aism per sostenere le persone con sclerosi durante l'emergenza coronavirus. E domani alle 14 a livello internazionale si terrà in diretta streaming un coro globale "Tune in for MS", in cui sulle note di "Lean on Me" di Bill Withers si esibiranno anche due ragazze genovesi, Marina e Rachele, e parte del Movimento di Aism, ma a cui parteciperà anche il tenore Marco Voleri.

A seguito della Giornata Mondiale partirà la Settimana Nazionale della sclerosi multipla, con l'hashtag #insiemepiùforti, un'occasione per esplorare il mondo della ricerca.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui