• Abruzzoweb sponsor

FASE DUE: ''PRONTI A RIPARTIRE!'', SPOT DELLA RISTORAZIONE ABRUZZESE

Pubblicazione: 01 giugno 2020 alle ore 09:37

L'AQUILA - Era già stato annunciato e così, dopo il video emozionale durante la quarantena, arriva quello sulla riapertura del comparto della ristorazione.

Fornelli accesi, grinta e tanta voglia di ricominciare. “Pronti a ripartire!” È infatti il claim del video che vede protagonisti 50 tra cuochi, pizzaioli e pasticceri abruzzesi. Lo spot che è on line da oggi, si può visualizzare su You Tube e ovviamente sta già spopolando sul web e sui social. La ristorazione durante questi tre mesi ha subito una crisi fortissima e con esso tutto l’indotto che crea. La perdita su scala nazionale si attesta intorno ai 30 miliardi di euro.

Il Governo ha dato l’ok per la riapertura delle attività lo scorso 18 maggio dopo 70 giorni di lockdown, ma la maggior parte dei ristoranti ha deciso di posticiparla.

Tante sono le nuove regole da seguire per mettere in sicurezza sia i collaboratori che i clienti. Ideatrici del secondo video, sono sempre le giornaliste abruzzesi Eleonora Lopes e Jennifer Di Vincenzo che lavorano entrambe nella comunicazione gastronomica da diversi anni.

Obiettivo di entrambi gli spot è quello di puntare i riflettori e dare sostegno a questo comparto che a causa dall'emergenza Covid-19 ha subito dei danni economici rilevanti.

"Il primo video –ha detto Eleonora Lopes- ha avuto un successo inaspettato, in una sola settimana siamo arrivati a più di 30.000 visualizzazioni, segno che siamo riusciti ad emozionare ma anche a trasmettere la vitalità e il coraggio di questo comparto che non si è mai arreso. Nonostante il disastro economico, durante i giorni di chiusura questi imprenditori sono stati in grado di adattarsi, rinnovarsi e creare nuovi progetti".

La fase 2 per i ristoranti implica nuove regole che ruotano intorno alla sicurezza e il distanziamento. I locali possono ospitare meno persone, i tavoli sono stati distanziati ed è caldamente consigliato prenotare. Nel nuovo video scorrono le foto di oltre 50 protagonisti che sorridenti sono pronti ad accoglierci nei ristoranti. I locali sono stati sanificati, ogni misura è stata rispettata perché la salute e la cura dei clienti e dei collaboratori vengono prima di tutto.

"L’idea del secondo video – ha aggiunto Jennifer Di Vincenzo- è nata contestualmente al primo. Il nostro obiettivo era realizzare due spot, uno durante la quarantena, più emozionale, che ricordasse all’Abruzzo l’importanza e la resilienza del comparto della ristorazione, tra l’altro assolutamente fondamentale per tutto l’indotto che crea, ed un altro sulla ripartenza delle attività, con il fine di comunicare la ripartenza di un settore che non si è mai mostrato impreparato, ma anzi, ha da subito mostrato una grande capacità di adattamento".

Il video, ricordiamo, è visibile sui profili social delle due giornaliste e sul canale You Tube.

"Siamo molto soddisfatte di questo progetto, -concludono le due giornaliste- è stato impegnativo ma ci abbiamo creduto fin dall’inizio. Un lavoro in sinergia che sicuramente ci vedrà impegnate anche in futuro".

Tutti i nomi dei protagonisti dello spot: Famiglia Spadone, La Bandiera, Famiglia Tinari, Villa Maiella, Massimiliano Capretta, Arca, Luciano Passeri, Pizzeria Foconè, Antonio Di Giovacchino e Cristina D’Angelo, Font’Artana, Marco e Luca Caldora, Caldora Punta Vallevò, Roberto Mastrocola, Mastro, Mauro Del Pizzo, CasaMatta, Famiglia Di Gregorio, Lucia, Franco Franciosi e Francesco D’Alessandro, Mammarossa, Michele e Milena Cicolella, Il Torchio, Concezio Gizzi, La Corniola, Raffaele Trilli e Cinzia Reale, Chichibio, Angelo Di Masso, Pan dell’Orso, Sandro Ferretti, Pasticceria Ferretti, Davide Pezzuto, D.one, Luisa Maria Biocca, Madonna delle Vigne, Emo Lullo, Pasticceria Emo Lullo, Massimiliano e Giulietta Gentile, La Neviera, Tiziano Paolini e Simona Evangelista, Prospettive, Sabatino Lattanzi, Zunica, Lorena Carusi, Vecchio Teatro, Francesco Angelini, Poggio del Sole, Mirko e Massimiliano Di Cesare, La Barcaccia, Jean Pierre Soria, Cibo Matto, Cesare Catelli, Pasticceria Caesar, Giorgia Di Egidio, Pasticceria Giorgia, Angelica De Berardinis e Emilio Brighigna, Pizzeria Carpe Diem, Susanna Giannascoli e Riccardo Ferrara, Hiroshima Mon Amour, Fabrizio Sacco, Loasi, Ida Di Biaggio e Federico Anzellotti, Pasticceria Emozioni Italiane, Gianluca Cruciani, Casamaki, Tania e Fabrizio Beneventani, La Maison, Nicola Salvatore, Pizza Abruzzo Doc, Alberto Di Michele, Pizzeria New Sporting, Emiliano Di Ciano, D&C srl ingrosso alimentare, Valerio Di Mattia e Jelena Kavaljova, Il Palmizio, Antonio Cicchelli, Cicchelli Generi Alimentari, Gennaro D’Ignazio, Vecchia Marina, Filippo Di Clemente e Simona Preziuoso, Pasticceria Gran Noblesse, Letizia Cucchiella, Le Origini, Maurizio Danolfi, La Paranza, Marta Di Marcoberardino, Alberto Zippilli, Borgo Spoltino.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui