• Abruzzoweb sponsor

FASE DUE: CAMPLI, DOPO IL LOCKDOWN ECCO I PRIMI TURISTI

Pubblicazione: 25 maggio 2020 alle ore 10:41

CAMPLI - Segnali di ripresa anche dal punto di vista turistico a Campli, uno dei borghi più belli d’Italia. Nel weekend appena trascorso sono tornati i primi visitatori anche all’ufficio turistico del Comune, appena riaperto dopo la chiusura.

I turisti, che hanno visitato Campli, domenica 24, provengono tutti dall’Abruzzo, in particolare da Pescara e Roseto degli Abruzzi.

“Sono piccoli segnali di speranza”, ha detto il sindaco, Federico Agostinelli.

“La provenienza dalla nostra regione dimostra che, questa estate, il turismo di prossimità sarà una delle possibili chiavi per la ripartenza”.

Intanto Campli si prepara ai sabati di giugno, con borGO! le iniziative messe in campo dall’amministrazione comunale. Tutti i sabati del prossimo mese, centro storico pedonale dalle 17 alle 24, possibilità per gli esercenti di usufruire del suolo pubblico, e di cenare quindi all’aperto nei ristoranti del centro, e apertura straordinaria della Scala Santa e della Cattedrale di Santa Maria in Platea fino alle 23.

Il Museo Nazionale Archeologico, che conserva i reperti della Necropoli di Campovalano, riaprirà sabato 30 maggio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui