• Abruzzoweb sponsor

FASE 2: RIAPERTO CIRCOLO TENNIS L'AQUILA, CAMPI SOLD OUT, PIETRUCCI, ''VOGLIA DI MUOVERSI, MISURE ADEGUATE''

Pubblicazione: 06 maggio 2020 alle ore 17:49

L'AQUILA - Sold out nei campi e stringenti misure di sicurezza anti covid per evitare contatti tra le persone: già nella giornata della riapertura, dopo lo stop di due mesi, ha ripreso a pieno ritmo l’attività sportiva nel circolo tennis L’Aquila, il più antico d’Abruzzo, polmone verde al centro della città. I soci hanno preso d’assalto la struttura rispettando però le prescrizioni.

"C’era voglia di rimuoversi, c’era tanta voglia di tennis dopo le settimane passate in casa – spiega il presidente del Ct “Verna”, Pierpaolo Pietrucci, consigliere regionale del Pd, appena terminata la sua ora di gioco -, abbiamo rispettato le disposizioni, delle istituzioni e di Fit e Coni, e tutto è andato bene. D’altra parte, mi sono battuto con il governatore Marco Marsilio perché fosse chiarita la ordinanza sulle riaperture degli impianti sportivi, più modificata dall’assessore allo sport Guido Liris”.

“Grazie al lavoro del direttore, Davide Iannini, e degli operai sono state realizzati percorsi individuati, installati punti con disinfettanti e previste sanificazioni giornaliere: sui campi sono ammessi due giocatori senza mascherina, per ora quindi sono vietati i doppi".

Nei prossimi giorni, sarà ripresa l’attività per i più piccoli che non faranno lezioni collettive ma che saranno scaglionati ad orario “come sta programmando l’associazione dei maestri fare tennis guidata da Andrea De Silvestri, fresco di ammissione al corso nazionale- spiega ancora il presidente".

"Oggi per noi è un nuovo inizio, abbiamo intenzione di proseguire nella nostra azione di risanamento e sviluppo che vede vicini oltre alla Regione, il Comune dell’Aquila con il sindaco Pierluigi Biondi e l’assessore allo sport Fabrizi – spiega ancora - Continua il nostro ambizioso progetto nonostante siamo condizionati dalle limitazioni e misure restrittive, non ci fermiamo, sono in arrivo  nuovi soci onorari, cresce la curiosità delle persone che vedono nel circolo non solo una struttura sportiva ma anche un centro per eventi musicali, culturali, insomma un luogo di socialità per la città”.

A breve riprenderanno anche i lavori di restayling, di eliminazione delle barriere archettoniche, di miglioramento impianti sportivi e di adeguamento degli impianti elettrici ed energetici. 

Ancora chiuso il ristorante, ferma l’attività agonistica e degli eventi in particolare il torneo internazionale rinviato all’anno prossimo.

“Avevamo anche allestito una squadra in serie C per risalire in serie B con l’ingaggio dell’aquilano Andrea Picchione, promessa del tennis, e del romano Federico Salomone, vedremo cosa accadrà", conclude il presidente. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui