• Abruzzoweb sponsor

EX MARIO NEGRI SUD: AMIL, ''PARTNER ITALIANI PER RICERCA''

Pubblicazione: 04 giugno 2020 alle ore 19:41

SANTA MARIA IMBARO - "Assumeremo personale del territorio e punteremo sulla formazione dei giovani per restituire alla struttura che una volta ospitava il Mario negri sud la stessa vocazione originaria e cioè quella di un centro di ricerca".

Lo ha detto all'Ansa il presidente nazionale dell'Amil Lazio Osvaldo Travaglini intervistato dopo essersi aggiudicato l'acquisto dell'immobile di Santa Maria Imbaro.

Sarebbero tutte italiane le intelligenze che stanno dietro questo cospicuo investimento stanziato per rilevare l'immobile che una volta ospitava l'Istituto di ricerche biomediche e farmaceutiche nel territorio di Mozzagrogna.

"Vogliamo portare al massimo la potenzialità sanitaria della struttura - continua il presidente Travaglini-; la nostra è una sfida e per raggiungere l'obiettivo cerchiamo coesione e collaborazione delle istituzioni e dell'università. Il nostro obiettivo principale sarà quello di portare nel territorio di Lanciano le università estere: apriremo cioè l'Abruzzo ad un contesto internazionale andando a braccetto con le organizzazioni locali".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui