• Abruzzoweb sponsor

COVID: GIOVANI IMPRENDITORI TERAMO, 'IMPRESE GIA' IN PROFONDA CRISI''

Pubblicazione: 30 marzo 2020 alle ore 13:36

TERAMO - Il Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Teramo esprime profonda preoccupazione per lo stato di emergenza in cui versa il Paese e l’intero sistema produttivo, condividendo "con pieno rispetto e responsabilità tutte le misure adottate dal Governo per il contenimento dei contagi da Coronavirus".

“In questo contesto -, comunicano in una nota -, le nostre aziende continueranno a garantire il rispetto dei Decreti emanati e di tutte le misure a tutela della salute dei lavoratori. Siamo quotidianamente impegnati a far crescere il valore delle nostre imprese, che devono essere capaci di affrontare il cambiamento e le situazioni di difficoltà come quella che stiamo vivendo, consapevoli che tale sfida può essere vinta solo se si è un tutt’uno con i propri dipendenti, consulenti, manager e collaboratori".

"Solo in questa maniera sarà possibile ridare speranza ad un territorio già fortemente indebolito dagli eventi calamitosi degli scorsi anni. Riteniamo che in questa fase, e così anche per il futuro, ci debba essere una forte coesione tra tutti gli attori dello sviluppo, mettendo da parte le esigenze di ognuno, nel definire le priorità per l’interesse collettivo del territorio teramano per quanto riguarda la crescita economica, sociale e culturale. Noi Giovani Imprenditori siamo pronti per questa sfida”, conclude il gruppo giovani imprenditori di Confindustria Teramo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui