• Abruzzoweb sponsor

CORRUZIONE: GRANDI EVENTI PESCARA, TRE FILONI D'INDAGINE

Pubblicazione: 09 luglio 2020 alle ore 14:17

PESCARA - Un secondo filone dell'indagine riguarda l'imprenditore Cristian Summa, in riferimento all'illecita assegnazione di 200.000 euro di fondi comunali in relazione ad attività progettuali volte alla promozione turistica della città di Pescara, concentrate principalmente nel periodo natalizio. Anche in questo caso sarebbero emerse dazioni di denaro e altre utilità nei confronti di Cuzzi e degli altri due ex assessori, Simona Di Carlo e Moreno Di Pietrantonio.

Un terzo ed ultimo filone dell'inchiesta e ha invece fatto emergere un presunto caso di assunzione clientelare alla Asl di Pescara, riguardo a un concorso che sarebbe stato pilotato da Moreno Di Pietrantonio, dirigente medico della stessa Asl e segretario cittadino del Pd, per garantire all'ex assessore Simona Di Carlo il conferimento di un incarico di collaboratore amministrativo a tempo determinato, per la durata di tre anni.

Nel bando del concorso sarebbe stata introdotta la previsione di requisiti caratterizzanti e specifici, posseduti proprio dalla vincitrice del concorso, con la certezza che potesse essere l'unica a detenerli.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui