• Abruzzoweb sponsor

CORONAVIRUS: FEBBO, ''DA GOVERNO NESSUN INTERVENTO PER TURISMO, CHIESTA ATTIVAZIONE STATO DI CRISI''

Pubblicazione: 08 aprile 2020 alle ore 20:25

PESCARA - "Abbiamo rappresentato al governo lo sconcerto e il disappunto per l'assenza di considerazione e interventi specifici per il settore turistico nei decreti emessi finora e chiesto unanimemente l'attivazione dello stato di crisi".

Lo riferisce Mauro Febbo, coordinatore nazionale della commissione Turismo e Industria Alberghiera della Conferenza delle Regioni e Province Autonome, nonché assessore a Turismo e Attività produttive della Regione Abruzzo, al termine della riunione della commissione convocata nel pomeriggio, presente il sottosegretario con delega al Turismo Lorenza Bonaccorsi.

"Il settore turistico italiano sarà il più colpito dalla crisi causata dall'emergenza Covid19, perché interviene sulla mobilità delle persone, e sarà quello che ripartirà più lentamente degli altri settori industriali - continua Febbo - Perciò tutti gli assessori hanno chiesto al governo un decreto dedicato a interventi per sostegno e rilancio del settore".

Al sottosegretario è stato anche richiesto, prosegue Febbo, "di inserire urgentemente, nel Dpcm in emanazione, una disposizione specifica che consenta (come fatto per una sola Regione!) l'accesso a stabilimenti balneari, villaggi e campeggi, chiusi al pubblico, del solo personale strettamente impegnato in comprovate attività di manutenzione e vigilanza, per preparare la ripartenza della stagione alle porte".

Il sottosegretario, riferisce Febbo, "ha comunicato la convocazione di un incontro con il ministro Dario Franceschini martedì o mercoledì della settimana prossima, per condividere emendamenti e proposte presentati dalla commissione degli assessori al Turismo e, data la particolarità del settore, l'attivazione dello 'stato di crisi' per poter attivare le procedure di recupero di perdite e danni subiti, equiparando la pandemia globale e la grave crisi sanitaria da Covid19 alle calamità naturali. Sarà anche proposto di attivare, nella Programmazione Fesr 20-27, apposito Fondo Strutturale dedicato esclusivamente al turismo (Fest)". 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui