• Abruzzoweb sponsor

CORONAVIRUS, COMUNE DI SCOPPITO ATTIVA COC E FARMACI A DOMICILIO

Pubblicazione: 29 marzo 2020 alle ore 17:16

SCOPPITO – Il Comune di Scoppito ha attivato il Centro operativo comunale (Coc) per l’emergenza Coronavirus: servirà a monitorare la situazione sanitaria nel territorio e coordinare tutte le operazioni per far fronte alle esigenze necessarie a garantire un’adeguata assistenza alla popolazione.

Il Coc, in base alla legge nazionale, è funzionale all’interazione diretta tra i rappresentanti di ogni funzione operativa – sanità, volontariato, telecomunicazioni e altro – in modo da avere in tempo reale processi decisionali collaborativi.

Attivato con ordinanza n.4/2020 - presso la sede comunale – il Centro operativo di Scoppito comprende anche funzioni specifiche di supporto ritenute necessarie per la direzione e il coordinamento dei servizi di soccorso, tutela e assistenza alla popolazione.

Inoltre, segnalerà alle autorità competenti l'evolversi degli eventi e delle necessità informando la cittadinanza sullo stato dell'emergenza.

“Sebbene il Comune di Scoppito non rientri nelle zone rosse decretate dal Governo né tra quelle individuate con ordinanza dal presidente della Regione”, afferma il sindaco, Marco Giusti, “la straordinarietà dell’emergenza sanitaria che il Paese sta vivendo riguarda anche il nostro territorio, dove peraltro fino ad oggi si sono registrati due casi di positività al Covid-19, e rende necessario rafforzare e coordinare i presidi istituzionali”.

Il Comune di Scoppito ha attivato anche un servizio Pronto farmaco e Pronto spesa per le situazioni di emergenza e per le persone indigenti: chiamando il numero 338-9356894 si può chiedere di cosa si ha bisogno.

Il Comune ricorda infine che i numeri telefonici per i casi di necessità sono 800 169 326 Numero Verde Regione Abruzzo, 118 Emergenze Sanitarie e 1500 Servizio Coronavirus Ministero della Salute.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui