• Abruzzoweb sponsor

NUOVO MODELLO GESTIONALE PER COMBATTERE CRISI GENERATA DA EPIDEMIA VOLUTO DA DG FACENTE FUNZIONI DI GIOSIA; SARA' GRATUITO E AVRA' FUNZIONI CONSULTIVE

CORONAVIRUS, ASL TERAMO CAMBIA PASSO:
TASK FORCE ESPERTI ACCANTO A MANAGER

Pubblicazione: 07 aprile 2020 alle ore 08:19

L'ospedale di Teramo

L'AQUILA - L'Asl di Teramo cambia decisamente passo nella gestione della crisi da Covid-19. 

È la prima, infatti, a dotarsi di un gruppo tecnico-operativo di supporto alla Direzione generale nell'ambito dell'emergenza coronavirus che nella provincia di Teramo come numeri di contagi qualche preoccupazione l’ha provocata. 

Da più parti, in regione, era stata sollevata l'esigenza di affiancare i management aziendali (il centrosinistra all'Emiciclo aveva chiesto a gran voce un commissario ad hoc per l'epidemia) con competenze specifiche di settore di fronte a una crisi che ha proporzioni gravissime.

A Teramo il dg facente funzioni, Maurizio Di Giosia, tra i più autorevoli candidati alla nomina definitiva, ha firmato una delibera che istituisce la task force.

Al momento ne fanno parte "professionisti che vantano una qualificata esperienza in gestione dell'emergenza e di assistenza sanitaria sul territorio". 

Si tratta di Angelo Flavio Mucciconi, responsabile dell'Unità operativa semplice dipartimentale Pronto soccorso di Sant'Omero; Paolo Calafiore, responsabile di Allergologia a Giulianova; Valerio Filippo Profeta, direttore del Dipartimento dell'Assistenza territoriale Asl; Glauco Appicciafuoco, medico di medicina generale; Corrado Piccone, vice presidente della Commissione nazionale Grandi rischi e Maxi emergenze Animi-Sanità militare italiana, un esperto quindi di rilevano nazionale.  

Il gruppo sarà coordinato dallo stesso direttore generale che potrà avvalersi di professionalità interne. Avrà funzioni consultive e i componenti non percepiranno alcun compenso, neanche per eventuali rimborsi spese. 

L'azienda, con due distinte delibere, dell'11 marzo e del 24 marzo, aveva già formalmente istituito l'unità di crisi aziendale, ma ha ritenuto opportuno "potenziare la complessiva azione mediante il coinvolgimento di professionalità tecniche, scientifiche e amministrative, per fornire un supporto per la valutazione e la risoluzione delle criticità".

Teramo, dunque, lancia un nuovo modello nel panorama regionale. Sarà da capire, ora, se altre aziende o enti pubblici decideranno di fare lo stesso. 

REPLICA ASL AL SINDACO D'ALBERTO

In merito a quanto affermato ieri sera dal sindaco di Teramo Gianguido D’Alberto sulla sua pagina facebook sulla necessità di intensificare “l’azione della nuova Direzione Sanitaria”, la ASL specifica che nulla è cambiato nell’assetto manageriale dell’azienda e che non esiste una nuova Direzione Sanitaria, ma solo un gruppo di professionisti a supporto del Direttore Generale.

Anzi, la Dr.ssa Maria Mattucci, proprio nella sua qualità di Direttore Sanitario aziendale, partecipa attivamente ai gruppi di lavoro, all’Unità di Crisi Aziendale e alle riunioni della task force nominata dal Dr. Maurizio Di Giosia. Inoltre, vorremmo rassicurare il Sindaco sull’ attività di controllo e argine della diffusione del contagio all’interno dei presidi ospedalieri che, sin dall’inizio della pandemia, è stata e continua ad essere una priorità di questa Direzione aziendale, che ha definito protocolli e procedure atte ad evitare la propagazione della malattia all’interno di tutte le strutture sanitarie.

Purtroppo si tratta di un fenomeno che sta interessando tutto il mondo, e non solo l’Azienda Sanitaria teramana; un fenomeno su cui discutono già da tempo le più autorevoli Istituzioni scientifiche italiane e internazionali, ancora alla ricerca di certezze sulle modalità di contagio da nuovo Coronavirus.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui