• Abruzzoweb sponsor

DEI POSITIVI DUE IN PROVINCIA DELL'AQUILA (TRE SECONDO I DATI DIFFUSI DAL COMUNE: OPERAIO, SUA MOGLIE E TECNICO RICOSTRUZIONE), DUE IN QUELLA DI CHIETI E TRE NEL PESCARESE

CORONAVIRUS: 7 NUOVI CASI IN ABRUZZO,
28 LE PERSONE RICOVERATE, TUTTI I DATI

Pubblicazione: 04 luglio 2020 alle ore 14:59

L'AQUILA - Con sette nuovi casi emersi dai test delle ultime ore, risalgono in Abruzzo gli attualmente positivi al Covid-19 che, dopo settimane di discesa costante, dai 156 di ieri arrivano a quota 159. Il totale regionale dei casi sale a 3.305.

Delle persone al momento malate, solo 28 sono ricoverate in ospedale e non ci sono pazienti in terapia intensiva; tutte le altre sono in isolamento domiciliare. I guariti sono 2.682. Non si registrano decessi recenti: il bilancio delle vittime è fermo a 464. Sono 109.379 i test eseguiti dall'inizio dell'emergenza. I nuovi positivi sono residenti in provincia dell'Aquila (2), Chieti (2) e Pescara (3). 

Il nuovo incremento dei casi - dal 26 giugno ad oggi se ne registrano 20 in più, di cui sei ieri e sette oggi - non preoccupa gli addetti ai lavori. Il primario delle Malattie infettive di Pescara, Giustino Parruti, della task force della Regione Abruzzo, parla di "normale oscillazione di un virus che è ancora presente".

"L'impianto del sistema di controllo posto in essere - sottolinea - deriva dal fatto che il virus è tutt'altro che defunto. La circolazione mondiale in questo momento è altissima. Il sistema impostato ci consente di intercettare il fenomeno, così da poter stare tranquilli. Un alto numero di tamponi, il concetto di andare a caccia del virus: tutto è finalizzato a far sì che non ci siano cluster e, infatti, questi nuovi casi non rappresentano un cluster". 

Fondamentali, secondo Parruti, l'utilizzo delle mascherine e l'adozione del distanziamento sociale, che sono "i pilastri" della prevenzione, "altrimenti qualsiasi caso reintrodotto potrebbe generare un problema. Alle oscillazioni dei dati, però - conclude l'infettivologo - dobbiamo abituarci".

Il Comune del capoluogo abruzzese ha diffuso una nota in cui si parla di tre nuovi casi.

 "Nella giornata odierna sono stati riscontrati tre nuovi casi di contagio da coronavirus. Si tratta di un operaio extracomunitario tornato per riprendere l'attività nei cantieri del post sisma, di sua moglie e di un tecnico, italiano anch'egli impegnato nella ricostruzione, fermato nella sua città di provenienza dopo il riscontro positivo del tampone. Attualmente è in isolamento presso il domicilio di residenza".

Così il sindsco del capoluogo abruzzese, Pierluigi Biondi, che in una nota aggiunge:"La situazione è monitorata continuamente e non viene sottovalutato nessun caso. Sono in costante contatto con prefettura, questura e Asl affinché tutte le misure necessarie in questi casi vengano adottate tempestivamente. La questura già nella giornata di ieri ha informato la Asl sulle generalità di tutti coloro che hanno viaggiato nel pullman in cui era presente l'operaio straniero risultato positivo al Covid-19 ieri, ha allertato la Polizia di frontiera e le autorità del Paese di provenienza dell'uomo affinché vi sia una proficua collaborazione nella gestione dei flussi in ingresso, a partire dalla registrazione sulla piattaforma digitale dedicata", spiega.

"Questi casi ulteriori testimoniano quanto sia stata indispensabile l'ordinanza numero 71 dell'aprile scorso, con cui si stabilisce l'obbligo di controlli sui lavoratori impegnati a vario titolo nei cantieri di questo territorio e mi auguro siano finalmente archiviate le polemiche che in maniera del tutto strumentale sono state fatte circolare da alcune associazioni di categorie e sigle sindacali circa la validità del provvedimento", conclude.

due casi a cagnano amiterno

Due nuovi casi positivi al Covid-19 sono stati riscontrati a Cagnano Amiterno, in provincia dell’Aquila. "È importante avvertire la popolazione di Cagnano Amiterno che sono stati riscontrati 2 casi di contagio da coronavirus nel nostro territorio", scrive su Facebook il sindaco Iside De Martino, sulla pagina istituzionale del Comune.

"Si tratta di due cittadini rientrati da poco in Italia. D’intesa con il dipartimento di prevenzione della nostra Asl per uno dei soggetti è stato disposto l’isolamento domiciliare, congiuntamente anche ai suoi familiari, mentre l’altro si trova ricoverato in ospedale. A breve verranno rintracciate le persone che hanno avuto contatti con i soggetti. Si prega di continuare a portare tutti i dispositivi di sicurezza e di prestare massima attenzione nei prossimi giorni", conclude.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

CORONAVIRUS: 3 NUOVI CASI IN ABRUZZO, NESSUN DECESSO NELLE ULTIME ORE

PESCARA - In Abruzzo, dall'inizio dell'emergenza, sono stati registrati 3.292 casi positivi al Covid 19, diagnosticati dai test eseguiti nel laboratorio di riferimento regionale di Pescara, dall'Istituto Zooprofilattico di Teramo, dall'Università di Chieti e dal laboratorio... (continua)

COVID: TRE NUOVI CASI A L'AQUILA, OPERAIO, SUA MOGLIE E TECNICO RICOSTRUZIONE POSITIVI

L'AQUILA - "Nella giornata odierna sono stati riscontrati tre nuovi casi di contagio da coronavirus. Si tratta di un operaio extracomunitario tornato per riprendere l'attività nei cantieri del post sisma, di sua moglie e di un... (continua)

COVID: DUE CASI POSITIVI A CAGNANO AMITERNO, SINDACO, ''IMPORTANTI DISPOSITIVI DI SICUREZZA''

CAGNANO AMITERNO – Due nuovi casi positivi al Covid-19 sono stati riscontrati a Cagnano Amiterno, in provincia dell’Aquila. "È importante avvertire la popolazione di Cagnano Amiterno che sono stati riscontrati 2 casi di contagio da coronavirus nel... (continua)

COVID, SALE CURVA CONTAGI IN ITALIA: 235 POSITIVI, 21 VITTIME

ROMA - Sono 235 oggi i nuovi contagiati di coronavirus, in lieve aumento rispetto a ieri quando erano stati 223.  Di questi, 95 casi sono in Lombardia, il 40,4% del totale in Italia. Il numero totale dei... (continua)

COVID, IN ABRUZZO AUMENTANO POSITIVI: PARRUTI, 'VIRUS C'E' ANCORA, NORMALI OSCILLAZIONI'

PESCARA - Con sette nuovi casi emersi dai test delle ultime ore, risalgono in Abruzzo gli attualmente positivi al Covid-19 che, dopo settimane di discesa costante, dai 156 di ieri arrivano a quota 159. Il totale... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui