• Abruzzoweb sponsor

CONVENTION PD A FIRENZE: C'E' ANCHE UNA DELEGAZIONE ABRUZZESE

Pubblicazione: 23 giugno 2012 alle ore 08:07

Alessandro Marzoli

CHIETI – Alla due giorni organizzata dal sindaco di Firenze, Matteo Renzi, sarà presente anche un drappello abruzzese di amministratori di centrosinistra, in particolare del Partito democratico, che non mancherà di far sentire la propria voce nel corso della convention.

È previsto per questa mattina, infatti, l'intervento del vice presidente del Consiglio comunale di Chieti e presidente regionale dei Giovani democratici, Alessandro Marzoli, che parlerà di partecipazione e di coinvolgimento dei cittadini nell'amministrazione della comunità.

Marzoli, aderendo all'invito di Renzi che ha chiesto interventi propositivi e non di semplice critica, illustrerà il progetto sulla partecipazione messo a punto, insieme ai ricercatori dell'università “d'Annunzio”, nell'ultimo anno del mandato del sindaco Francesco Ricci (Pd).

Lo studio ha portato a una suddivisione del territorio cittadino che mirava alla costituzione di consigli di quartiere, che, però, di fatto non sono mai nati, perché il nuovo sindaco di Chieti Umberto Di Primio (Popolo della libertà) non ha ritenuto utile portare avanti l'iniziativa.

L'idea di Marzoli, comunque, era quella di costituire i consigli di quartiere e di coinvolgerli delle scelte amministrative, responsabilizzandoli dal punto di vista del raggiungimento dei diversi obiettivi. 

“Ad esempio – spiega ad AbruzzoWeb il consigliere comunale in partenza per Firenze – si era pensato a mettere in competizioni i quartieri nell'autogestione del verde pubblico, incentivandoli con una serie di premialità, pensando perfino a un abbassamento di alcune tasse per i quartieri più virtuosi”.

“Oltre al coinvolgimento diretto dei quartieri – continua Marzoli – un passo ulteriore potrebbe essere quello del coinvolgimento dei singoli cittadini, copiando, in questo caso, sistemi già in uso in alcuni comuni del nord per quanto riguarda la raccolta differenziata dei rifiuti. Anche in questo caso bisogna mettere in campo premialità o disincentivi economici, per fare in modo che chi più raccoglie e differenzia meglio i rifiuti arrivi a pagare meno tasse”.

Insieme a Marzoli a Firenze saranno presenti anche il consigliere provinciale dell'Aquila Amedeo Fusco, il vice  presidente del consiglio comunale di Sulmona (L'Aquila) Antonio Iannamorelli e il neosindaco dell'Italia dei valori di Montesilvano (Pescara) Attilio Di Mattia. (ar.ia.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui