• Abruzzoweb sponsor

CAVALLI LEGATI SENZA ACQUA E CIBO: DENUNCIATO 47ENNE DI SAN BENEDETTO MARSI

Pubblicazione: 23 maggio 2020 alle ore 11:22

L'AQUILA - Lasciava i suoi due cavalli legati con una corda, senza acqua né cibo e senza un riparo San Benedetto dei Marsi (AQ) – Nella mattinata di oggi, i Carabinieri Forestali di Lecce nei Marsi (AQ), durante il controllo del territorio nella periferia di San Benedetto dei Marsi, all’interno di un terreno incolto, hanno trovato due cavalli legati con una corda che ne vincolava uno ad un piccolo albero mentre l’altro era bloccato ad un vecchio rimorchio di ferro. Gli animali non avevano foraggio né acqua e non vi era un riparo idoneo.

I militari hanno richiesto l’intervento del Servizio Veterinario della ASL che ha constatato il grave stato di magrezza degli animali e delle condizioni in cui venivano tenuti, incompatibili con la loro natura.

Convocato sul posto, il proprietario degli animali, Q. D’O. di anni 47, non giustificava la modalità di detenzione degli animali, rigettando ogni evidenza.

I Carabinieri Forestali di Lecce nei Marsi lo hanno deferito all’Autorità Giudiziaria, in violazione all’art. 727 del Codice Penale per abbandono di animali, che prevede una pena dell’arresto fino ad un anno o un’ammenda da mille a diecimila euro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui