• Abruzzoweb sponsor

CARABINIERE TRAVOLTO E UCCISO: PEZZOPANE, ''MORTE INCOMPRENSIBILE''

Pubblicazione: 17 giugno 2019 alle ore 18:44

L'AQUILA - "Dolore per la tragedia che strappato alla vita Emanuele Anzini, appuntato scelto dei Carabinieri, originario di Sulmona".

Così, in una nota, la deputata Pd Stefania Pezzopane in merito alla tragica morte di Emanuele Anzini, figlio di un carabiniere, sposato e padre di una bimba, che è stato travolto e ucciso, nell’adempimento del proprio dovere, in un posto di blocco in provincia di Bergamo, da un guidatore risultato in stato di ebrezza. 

"Una morte assurda - commenta Pezzopane -, che strappa una giovane vita all’amore della propria famiglia e di una bambina che non vedrà più il suo adorato papà tornare a casa. Una morte incomprensibile che colpisce la famiglia, la comunità di Sulmona e l’Arma dei Carabinieri". 

"Alla famiglia, alle persone care, al comandante generale Giovanni Nistri, alle donne e agli uomini dell’Arma, le più sentite condoglianze e umana vicinanza in un momento d’infinita tristezza", conclude Pezzopane.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui