• Abruzzoweb sponsor

BONAFEDE, 'TERREMOTO SULLE TOGHE, SERVE RISPOSTA ISTITUZIONI'

Pubblicazione: 24 maggio 2020 alle ore 19:31

ROMA - Rischia lo scioglimento la Giunta dell'Associazione nazionale magistrati, dopo la pubblicazione delle ultime intercettazioni nell'ambito dell'inchiesta che ha travolto l'ex presidente dell'Anm Luca Palamara.

Si dimettono i rappresentanti in giunta di Area e Unicost, il presidente Luca Poniz e il segretario Giuliano Caputo.

All'interno della Giunta resta solo la corrente di Autonomia e Indipendenza.

Domani il consiglio del Comitato direttivo centrale. "Il vero e proprio terremoto che sta investendo la magistratura italiana dopo il cosiddetto 'caso Palamara' impone una risposta tempestiva delle istituzioni", scrive su Facebook il ministro della Difesa, Alfonso Bonafede.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui