• Abruzzoweb sponsor

BIMBA DI 3 MESI MUORE NEL PESCARESE, DISPOSTA AUTOPSIA

Pubblicazione: 01 giugno 2020 alle ore 21:28

CITTÀ SANT'ANGELO - Tragedia a Città Sant'Angelo, dove è morta una bimba di tre mesi e mezzo, probabilmente a causa di un rigurgito mentre era nel lettino.

Sono stati i genitori, vedendo che la piccola aveva difficoltà respiratorie dopo aver mangiato, a lanciare l'allarme.

Sul posto è subito intervenuto il 118.

Ogni tentativo di rianimare la bimba è stato vano.

Stando a una primissima ricostruzione dei carabinieri, all'origine del decesso ci sarebbe un rigurgito che avrebbe provocato il soffocamento.

Il corpicino non presenta segni di violenza.

Nell'abitazione è intervenuto anche il medico legale. Gli accertamenti sono in corso.

Il magistrato di turno ha disposto l'autopsia.

Costantemente informato della vicenda anche il sindaco, Matteo Perazzetti, che esprime "profondo cordoglio per la scomparsa di questo piccolo angelo che ci lascia sgomenti. La comunità si stringe attorno ai familiari della bimba - aggiunge il primo cittadino - che sosterremo in ogni modo".

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui