• Abruzzoweb sponsor

BICI E PARCHI, ULTIMO GIORNO DI SCUOLA NELL'ANNO DEL CORONAVIRUS

Pubblicazione: 05 giugno 2020 alle ore 18:19

ROMA - Conto alla rovescia per la fine della scuola: entro lunedì in diverse regioni si concluderà l'anno scolastico, inevitabilmente segnato dal lockdown.

Per festeggiare l'inizio delle vacanze questa volta non ci saranno i tradizionali "gavettoni" dopo il suono della campanella o le feste di fine anno, ma c'è chi sta pensando a modi alternativi per salutarsi prima delle vacanze.

Dagli incontri al parco alle pedalate in bici, da una caccia al tesoro virtuale ai saluti di classe a distanza sono tante le iniziative che attraverseranno l'Italia.

Nella Capitale diverse le attività organizzate dalla rete di associazioni di genitori "Apriti Scuola" in programma lunedì per salutare l'ultimo giorno di scuola, segnata quest'anno dalla didattica a distanza. Tra queste un allegro giro in bicicletta, rispettando le distanze di sicurezza, che toccherà diverse scuole del quartiere Nomentano per terminare a Villa Torlonia con letture, storie e disegni dei bambini.

Al parco della Collinetta in zona Gregorio XI, invece, verrà riprodotta un'aula di scienze all' aperto con laboratori e piccoli esperimenti.

A Milano lunedì il Comune ha promosso una caccia al tesoro virtuale a cui tutti gli istituti si possono iscrivere.

"Una caccia al tesoro online per i ragazzi e le ragazze milanesi - ha spiegato il sindaco Giuseppe Sala - per scoprire i segreti e i luoghi nascosti di Milano".

Mentre a Riccione gli alunni di quinta elementare e di terza media, e i bambini dell'asilo che passeranno alla prima elementare, potranno salutarsi all'aperto. Amministrazione comunale, polizia locale e dirigenti scolastici della cittadina romagnola si sono incontrati questa mattina per organizzare una giornata conclusiva per gli studenti in luoghi pubblici come i parchi. Per far rispettare il distanziamento interpersonale e le altre misure anti-Covid tra famiglie e insegnanti, saranno presenti anche gli agenti della polizia locale.

E in queste ore anche le chat di classe si iniziano a popolare di idee e proposte per trascorrere insieme l'ultimo giorno di scuola.

Non mancano gli appuntamenti al parco nella speranza che possa passare, a sorpresa, qualche insegnante a salutare gli studenti.

E c'è anche chi non ha voluto rinunciare alla tradizionale foto di classe. Gli studenti della IV B della scuola primaria Cesare Battisti, storico istituto nel cuore della Garbatella si sono dati appuntamento ieri sera davanti al cancello chiuso della scuola per uno scatto sulla scalinata. A distanza di sicurezza, hanno sorriso dietro le mascherine. Poi tutti in piazza a giocare. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui