• Abruzzoweb sponsor

AVEZZANO: TUTTO PRONTO PER LA VII EDIZIONE DEL FESTIVAL ''CONTROSENSO''

Pubblicazione: 04 giugno 2019 alle ore 11:34

AVEZZANO - Il Festival della comunicazione Controsenso scalda i motori, domani la prima giornata ad Avezzano. 

Partirà dal capoluogo della Marsica la settima edizione del festival che ogni anno richiama centinaia di giornalisti ed esperti della comunicazione per discutere insieme sulle ultime tendenze in ambito "new media".

Nella tre giorni protagonista sarà la libertà di stampa, argomento di strettissima attualità che vedrà coinvolti tutti i diversi protagonisti del festival. 

La prima tappa è in agenda per domani nella sala Irti dell'ex scuola Montessori di Avezzano dove si dibatterà di "Come si trasmettono le emozioni nel giornalismo di oggi".  

Subito dopo la presentazione dell'appuntamento, organizzato dal 2013 dalla Live Communication, si entrerà nel vivo della tematica. Il primo seminario, previsto per le 17,15, tratterà di "Storie di donne: diversi modi di raccontarle". 

Interverranno Monica Pelliccione, giornalista, Lidia Di Pietro, vice presidente Caritas e Gianni Padovani, editore. Alle 18 si passerà invece allo sport con "I segreti del giornalismo sportivo, come trasmettere un’emozione" con Marco Pastonesi, giornalista, editorialista Gazzetta dello Sport e Dario Torromeo scrittore, giornalista. 

Si concluderà poi alle 18,45 con "L’Aquila, prima e dopo il sisma: cosa è cambiato a dieci anni dal terremoto" insieme a Massimo Cialente, ex sindaco dell’Aquila, Giustino Parisse, giornalista, Gabriele De Angelis, sindaco di Avezzano e Giacomo Russo Spena, giornalista di Micromega. 

Giovedì il festival si sposterà a Tagliacozzo per la seconda giornata. 

Alle 9,30 si apriranno i lavori con un momento di introduzione a cura dell'ordine dei giornalisti d'Abruzzo e del presidente Stefano Pallotta che si rivolgerà anche agli studenti dell'Istituto tecnico economico per il Turismo di Tagliacozzo e a quelli del Liceo Benedetto Croce di Avezzano presenti nelle sale di palazzo Ducale per prendere parte al festival. 

Si andrà avanti, poi, con "l giornalismo tra cronaca, inchiesta e narrativa" con Giuseppe Bellelli, procuratore, Paolo Mastri de Il Messaggero, Rocco Coletti, giornalista de Il Centro e vice segretario professionali sindacato giornalisti Abruzzo e Daniele Astolfi, vice segretario collaboratori sga.

La mattinata proseguirà negli spazi del festival tra legittima difesa con Luca Di Bartolomei - figlio dell’indimenticabile giocatore della Roma Agostino Bartolomei - autore di Dritto al cuore, ma anche scuola e comunicazione con i giornalisti Roberto Colella e Domenico Ranieri. 

E poi ancora nel pomeriggio giornalismo e malavita con Daniele Piervincenzi (Rai), Ismaele La Vardera e la sua esperienza da candidato-infiltrato e il regista Pierfrancesco Pingitore, il comico e attore Greg, del celebre duo Lillo e Greg e il giovanissimo vincitore del David di Donatello Alessandro Di Gregorio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui