• Abruzzoweb sponsor

ATRI: REGIONE ASSEGNA 8 MILIONI PER POLO SCOLASTICO ILLUMINATI

Pubblicazione: 05 giugno 2020 alle ore 13:57

ATRI -  E' ufficiale, con Delibera di Giunta (25 maggio scorso) la Regione ha assegnato alla Provincia di Teramo 8 milioni e 736 mila euro per il miglioramento sismico del Polo scolastico "Illuminati" di Atri.

E' l'unico progetto teramano ad essere entrato in graduatoria. La Provincia lo aveva candidato a finanziamento nel 2018 a valere sui fondi dei Mutui BEI - provenienza Ministeriale - per l'annualità 2018-2019.

"Una risorsa importante per intervenire su una struttura relativamente giovane ma realizzata quando Atri non era ricompresa nella zona sismica e senza quelle prescrizioni che oggi la legge e i terremoti degli ultimi anni impongono" spiega il consigliere delegato all'edilizia scolastica, Luca Frangioni che aggiunge: "sarà un intervento importante, quindi, non solo per il significativo importo del finanziamento ma anche per l'obiettivo dell'intervento che è quello di mettere in sicurezza una scuola che conta oltre ottocento studenti. Naturalmente siamo solo all'inizio del percorso, l'iter amministrativo e quello progettuale hanno una loro comprensibile complessità. Ma oggi c'è solo da rallegrarsi per la certezza di poter intervenire e risolvere i problemi del plesso atriano".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui