• Abruzzoweb sponsor

ALBA ADRIATICA: MOVIDA E ASSEMBRAMENTI, CHIUSO LOCALE

Pubblicazione: 05 luglio 2020 alle ore 11:35

ALBA ADRIATICA - Oltre 2 mila persone nel locale, in palese violazione dell’Ordinanza regionale 74 anti Covid-19, in particolare il divieto di assembramento. 

E’ stata così disposta nell’immediato la chiusura per 5 giorni di un locale di Alba Adriatica.

Nella serata tra sabato e domenica è stato effettuato un servizio interforze in località Alba Adriatica: all’operazione coordinata da un funzionario di Pubblica Sicurezza hanno preso parte un contingente della Questura e la Squadra di Polizia Amministrativa della Divisione Pas, la Polizia Scientifica, la Polizia Stradale, equipaggi territoriali dell’Arma dei Carabinieri ed un’aliquota dei Nas, pattuglie della Guardia di Finanza , unità cinofile antidroga della Gdf e dei carabinieri.

Ciascuna Forza di Polizia ha provveduto ad eseguire specifici controlli secondo le rispettive competenze: la Squadra di Polizia Amministrativa della Questura per la regolarità dei titoli autorizzatori, i Nas per il rispetto delle norme igienico sanitarie, la Gdf per la regolarità fiscale, la Polizia Stradale per il contrasto alla guida in stato di ebbrezza, la Polizia Scientifica per la documentazione della situazione. 

Le unità cinofile  della Gdf e dei Carabinieri hanno individuato al di fuori del locale due persone in possesso di modica quantità di stupefacenti; i soggetti sono stati segnalati alla locale Prefettura.

I controlli proseguiranno nei prossimi giorni in tutta la provincia teramana.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui