• Abruzzoweb sponsor

ABUSI SESSUALI SU FIGLIE MINORENNI CON COMPLICITA' DELLA MOGLIE: 11 ANNI AL PADRE E 4 ALLA MADRE

Pubblicazione: 26 febbraio 2020 alle ore 20:26

PESCARA - Il tribunale collegiale di Pescara, presieduto dal giudice Rossana Villani, ha condannato a 11 anni di carcere un uomo di 47 anni e a 4 anni e 6 mesi la moglie 44enne con l'accusa di violenza sessuale aggravata ai danni delle due figlie, all'epoca dei fatti minorenni.

Secondo quanto ricostruito dall'accusa, l'uomo abusò sessualmente delle due figlie.

La moglie, nonostante fosse al corrente della condotta del marito e fosse stata avvertita da una delle figlie di quanto accadeva, e pur avendo più volte assistito alle malefatte dell'uomo, lo lasciò sempre fare, senza mai intervenire in difesa delle figlie e dunque rendendosi complice.

Il pm Andrea Papalia, al termine della requisitoria, aveva chiesto condanne a 12 anni e 6 mesi per il padre e a 10 anni per la madre



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui