• Abruzzoweb sponsor

A14: COMUNE SILVI VALUTA LAVORI SU SS16 PER DANNI TIR, 'SITUAZIONE PREOCCUPANTE'

Pubblicazione: 14 gennaio 2020 alle ore 11:07

SILVI - Dopo i lavori effettuati ieri sera lungo la statale 16, questa mattina gli operai del settore manutenzione del Comune di Silvi stanno facendo sopralluoghi nel tratto di 8 km della strada per valutare la situazione e lo stato del manto, per eventuali altri interventi urgenti. 

Ieri sera è stato necessario avviare lavori per riparare i danni arrecati a un pozzetto dal massiccio passaggio dei mezzi pesanti deviati dall'autostrada A14, in conseguenza del divieto di transito sul viadotto Cerrano, tra i caselli Pescara Nord e Atri-Pineto. 

A seguito del provvedimento del Gip del Tribunale di Avellino, infatti, sulla Ss 16 passano circa 4mila mezzi pesanti al giorno, il doppio rispetto a quelli rilevati normalmente sul tratto autostradale attualmente interdetto. Intanto il sindaco Andrea Scordella fa sapere che c'è già preoccupazione in città per la stagione estiva; diverse le chiamate di turisti che chiedono informazioni riguardo alla situazione del traffico e quindi alla qualità dell'aria. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

BARRIERE A14: ARTA, PEGGIORA LA QUALITA' DELL'ARIA A SILVI

SILVI - Peggiora la qualità dell'aria e aumentano gli inquinanti nell'area urbana della strada statale 16 a Silvi (Teramo), invasa dai Tir in seguito all'interdizione ai mezzi pesanti del tratto dell'autostrada A14 compreso tra Pescara Nord... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui